Parmigiano Reggiano e Grana del terremoto: valori nutrizionali e prezzo

di Anna Maria Cantarella Commenta

parmigiano reggiano grana terremoto valori nutrizionali prezzo

Anche se la situazione è terribilmente drammatica e molti produttori sono stati seriamente danneggiati dal terremoto in Emilia, puntuali e inesorabili sono arrivati gli sciacalli. Si gettano sui caseifici in difficoltà, tentano di ottenere prezzi favorevoli e a dir poco stracciati – si parla di 2 euro al chilo – per le forme di Parmigiano Reggiano e Grana Padano, aggiungendo al danno enorme del terremoto anche la beffa della truffa. A lanciare l’allarme è stata Coldiretti, che si è prodigata per fornire a tutti i consumatori le informazioni necessarie per evitare di essere truffati sia nel prezzo che nella consegna di prodotti che poco hanno a che vedere con il famoso formaggio Dop.

Se dunque volete contribuire agli aiuti alle popolazioni dell’Emilia acquistando il Parmigiano Reggiano “terremotato”, evitate assolutamente di affidarvi all’azione di intermediari senza scrupoli e rivolgetevi invece al Consorzio del Parmigiano Reggiano e a Coldiretti, che sono gli unici soggetti autorizzati a gestire l’emergenza. Parte del formaggio è già in vendita nei supermercati RealCo-Sigma dell’Emilia Romagna e in più, a partire dall’11 giugno, in tutti i supermercati Coop d’Italia sarà possibile acquistare il Parmigiano Reggiano “solidale” al prezzo di 13, 90 euro, di cui un euro andrà devoluto ai caseifici terremotati. Il prezzo può variare anche in base alla stagionatura del formaggio ma in ogni caso dovrebbe aggirarsi tra i 10 e i 13 euro.

Il Parmigiano Reggiano e il Grana Padano sono prodotti simbolo della gastronomia italiana. In particolare il Parmigiano è ricco di aminoacidi essenziali e facilmente assimilabile perchè contiene alcuni enzimi che lo rendono molto digeribile. E’ ricco di sostanze nutritive, di vitamine (A, B1, B2, B6, B12, PP), di magnesio, potassio e calcio e per questo è un vero alleato per la salute e il benessere psicofisico di grandi e piccini. Insomma, la gara di solidarietà che si è aperta per salvare il Parmigiano Reggiano farà bene alla salute e darà un aiuto concreto a tutti i produttori che in queste ore vivono momenti davvero difficili.

Photo Credit| Thinkstock