2 ricette per riciclare il pane raffermo

Il cibo è sacro e non va mai sprecato, questa è la regola fondamentale della cucina “non si butta via niente” e quale cibo più consumato ed avanzato del pane raffermo per ispirare due ricette antispreco? Se siete delle persone ligi a questa regola e soprattutto che rispettate la fame, allora siete capitati nel posto giusto. In caso non lo foste, beh non è mai tardi per cominciare ad evitare gli sprechi. Potete trovare la video ricetta in basso sulla fonte dell’articolo.

Fette di pane dolci

Ottime per la colazione, ecco gli ingredienti:

  • 2 Fette di pane raffermo
  • 1 uovo
  • 75ml di latte
  • 25g burro
  • 10g zucchero di canna
  • Mezzo cucchiaino di cannella
  • Sciroppo d’acero
  • Zucchero a velo
  • Frutta fresca

La preparazione:

  1. Tagliare le fette di pane a metà.
  2. Sbattere l’uovo con una forchetta.
  3. Miscelare latte e cannella con la forchetta ed intingere le fette di pane. Passatele poi anche nell’uovo.
  4. In una padella mettete a sciogliere il burro e metteteci dentro le fette una volta sciolto.
  5. Dopo aver cotto un lato, giratele e spolverate lo zucchero di canna sopra le fette.
  6. Una volta raggiunta la giusta doratura impiattate le fette. A questo punto potete cospargere sopra tutto quello che desiderate, nell’occasione viene usato sciroppo d’acero e zucchero a velo, ma la scelta resta vostra, come le dosi di ogni ingrediente e la frutta da abbinare.

“Cloud Bread” Pane soffice come una nuovola: 2 varianti

Ultimamente sui social è impazzata la moda di questo pane leggerissimo che sembra avere la consistenza di una nuvola. Molti siti specializzati in ricette e non solo, ne hanno parlato ed anche noi quest’oggi vogliamo riportarvi queste due deliziose varianti gentilmente mostrate nel video di Cookist. Se non avete tempo di guardare il video ecco quindi le ricette che promettono semplicità di realizzazione e poco tempo per ultimarlo. Gli unici strumenti di cui avrete bisogno per realizzarlo sono una frusta elettrica ed una spatola per spalmare.

Pane nuvola al cacao

Partiamo con la deliziosa e dolce variante al cacao da servire magari come fine pasto per un dolce leggero e gustoso, che non intacca il senso di sazietà magari presentato dopo una grande mangiata. Lista Ingredienti:

  • 3 albumi d’uovo
  • 70g di zucchero
  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 1/2 cucchiaio di cacao

La preparazione è la seguente:

  1. Montare gli albumi con lo zucchero mescolando insieme anche l’amido di mais.
  2. Una volta raggiunta la giusta montatura dividete il composto in due parti.
  3. Mescolate una parte insieme al cacao e preparate la carta forno.
  4. Spalmate a strati nell’ordine che preferite le due parti per ottenere l’effetto finale come nell’anteprima del video.
  5. Cuocere per 25minuti in forno a 180°.

Pane nuvola soffice

Questa è una delle tante versioni classiche di questo pane diventato virale. Lista Ingredienti:

  • 3 albumi d’uovo
  • 70g di zucchero
  • 2 cucchiai di amido di mais

Seguire la stessa procedura montando l’albume con lo zucchero e l’amido senza dividere il composto. Spalmatelo sulla carta da forno dandogli la forma che desiderate, consigliata quella di una cupola per ottenere un effetto nuvola assicurato. Cuocere sempre per 25minuti a 180°.

Bao con le arachidi e il prosciutto, il panino morbido cinese

 

Si chiama bao e sta letteralmente spopolando: in pratica si tratta di un panino cinese tradizionale della Cina del Nord. 

L’aspetto è decisamente diverso rispetto ai nostri panini: il bao è morbido e bianco senza la classica crosticina dato che si tratta di pane di riso. 

È estremamente morbido e quasi gommoso ed è arricchito dalla presenza delle farciture più diverse, dalla carne di maiale al pollo alla carne di anatra senza dimenticare le verdure.  

Quiche con piselli, panna e pancetta

Con un rotolo di pasta brisée o della pasta sfoglia e poi altri ingredienti potrete preparare un piatto veramente sfizioso: le miniquiche con piselli, panna e pancetta rappresentano la ricetta giusta per variare leggermente una ricetta tradizionale della cucina francese. 

Quiche lorraine, quiche

La quiche infatti è un particolare tipo di torta salata che viene prepara con la panna e l’uovo: nella ricetta di oggi utilizziamo la ricotta, ma anche la panna, la pancetta, i piselli e la pancetta. 

Panini di mare, la tendenza food dell’estate 2019 

Il panino più trendy dell’estate 2019? Spazio al panino di mare, un piatto tradizionale di tante cucine locali che viene però rivalutato e ripensato in versione gourmet. 

Già significa che viene eletto di diritto a panino dei tendenza dell’estate con ingredienti come polpo,  gamberi, aragosta o tonno rivisitati in versione rinnovata. 

Burger di parmigiana

I panini di mare sono diventati un vero e proprio trend tanto da essere preparati  all’interno di catene di ristoranti dedicati. 

Manakish, la ricetta delle focaccine libanesi

Si chiamano Manāqīsh, note anche come manakish e sono le tradizionali focaccine della cucina libanese: sono piccole e sfiziose focaccine che vengono realizzate con la pasta di pane condita con il timo e farcite con il formaggio o la carne macinata. 

In realtà sembrano essere delle pizzette, ma l’impasto può anche essere tagliato a fette o ripiegato su sé stesso. Perfette per la prima colazione, ma anche come piatto unico si caratterizzano per i tanti diversi condimenti. La versione più nota e più diffusa, la stessa che proponiamo oggi, è la ricetta delle focaccine libanesi con lo za’atar, un ricco mix di erbe come sumac, maggiorana, timo, origano, semi di sesamo, santoreggia, semi di cumino, semi di finocchio. 

Pane e affettati, due ricette sfiziose

Pane e affettati sono due ingredienti veramente perfetti insieme, la soluzione giusta per un panino veloce e pratico. Adatto come merenda per i bambini, come brunch per gli adulti, il panino con l’affettato può essere ravvivato e personalizzato in tanti modi diversi. 

affettati, pane, cuori fritti di san valentino con la mortadella, Bresciane con la mortadella , mortadella

Oggi proponiamo due ricette ricche e sfiziose, i crostini con la spuma di mortadella e le ciabatte con il salame e la provola. 

Kebab turco, la ricetta fatta in casa

Voglia irresistibile di un piatto tradizionale dello street food? Il Kebab turco è la ricetta giusta da sperimentare se siete alla ricerca di uno street food mediorientale e molto in voga. Naturalmente perfetto se amate la carne. 

kebab turco, kebab agnello secondo piatto carne stile finger food

Prepararlo in casa è molto semplice, è un piatto economico e potrete anche prepararlo in anticipo e poi utilizzarlo come piatto da servire anche in occasione del Ferragosto per un sapore alternativo e ricco. Naturalmente si tratta di un piatto ricco e molto saporito adatto a chi ami i sapori agrodolci. Un piatto un p’ diverso dal solito a cominciare proprio dalla carne. Perfetto per farcire i panini di pane arabo, ma anche dei panini integrali, o magari anche piadine. 

Piadine di farro con robiola, la ricetta per l’estate 

Casba ci insegna come realizzare delle squisite piadine di farro con la robiola: la ricetta è tratta dal libro Csaba bon marché ed è una ricetta veramente facilissima da realizzare. 

piadine,

Perfetta anche per l’imminente Ferragosto, potrete preparare le piadine di farro con la robiola aggiungendo anche delle erette tritate. Le vostre piadine sono perfette come antipasto, ma anche come primo piatto o piatto unico soprattutto in estate quando il caldo aumenta e la voglia di cucinare diminuisce.