Prepariamoci alla Pasqua: coniglio alla provenzale

di Germana 2

Allora avevamo cominciato il nostro menù informale per la Pasqua con un antipasto in piedi a base di un tagliere di salumi e formaggi ed insalata pasqualina, poi avevamo continuato con una pasta a base di salsa alle uova ed ora proseguiamo la preparazione del menù pasquale per i nostri amici con un piatto incredibilmente profumato e colorato: il coniglio alla provenzale.

Dunque questo piatto é davvero sensazionale, ha il profumo della primavera ed i primi colori dell’estate, quella vi scrivo é la ricetta “base” poi voi potete arricchirla con le verdure che più amate. Gli ingredienti per 6 persone sono i seguenti

1 coniglio da circa 1 kg tagliato a pezzi | 100 gr di olive nere | 250 gr di funghi freschi | 1 scalogno | 2 spicchi di aglio | 2 pomodori rossi e 2 cucchiai di polpa di pomodoro | il succo di 1 limone | erbe aromatiche miste –alloro timo erba cipollina rosmarino | olio extravergine di oliva | sale | pepe macinato fresco | 1 bicchiere di vino bianco secco possibilmente della provenza

Preparazione: dentro un tegame capiente mettete dell’olio evo e fateci abbrustolire i pezzi di coniglio, appena saranno dorati aggiungete lo scalogno tritato e i due spicchi di aglio in camicia. Sfumate ai lati con il vino e una volta evaporato aggiungete la polpa di pomodoro ed aggiustate di sale. Lasciate cuocere per circa 5 minuti, poi aggiungete tutte le erbe aromatiche, i pomodori tagliati a pezzi ed infornate a 180 gradi per 45 minuti circa. Quando mancano circa 10 minuti al termine della cottura, aprite il forno ed aggiungete le olive ed i funghi lavati e tagliati a tocchetti grossolani, poi richiudete e lasciate finire di cuocere. Servite questo piatto ben caldo con un abbondante spolverata di pepe verde macinato al momento.

Se avete un tegame di coccio da poter mettere in forno vi consiglio caldamente di adoperarlo per questo tipo di preparazione, anzi in questo modo potrete far cuocere il coniglio per i primi 20 minuti coperto e per i restanti 25 senza coperchio.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>