Pollo ai funghi freschi

di Claudia 0



Il pollo: amico e nemico, delizioso e poco saporito, amato e odiato. Un solo alimento e mille diverse definizioni. Un solo ingrediente e tante ricette per rendere la carne bianca, che tutti ci consigliano di consumare spesso, una bontà per il palato e non solo un obbligo per far bene alla salute!

Io per prima non amo moltissimo il pollo, certo, le cotolette croccanti, il pollo fritto, il pollo arrosto, sono delle gran preparazioni, ma anche lì bisogna sempre valutare. Basti pensare che molti hanno la propria rosticceria di riferimento, visto che spesso anche il pollo allo spiedo risulta poco saporito, poco cotto, secco e quindi meglio rivolgersi solo a chi lo prepara davvero bene. Mi è capitato di mangiare del pollo ruspante ben cucinato, chiaramente tutto un altro sapore rispetto alle fettine o alle cosce che i banchi del supermercato propongono. E allora? Basta inventare ogni volta una ricetta diversa e quanto più saporita possibile per rendere il pollo speciale, altrimenti diciamoci la verità, lo mangiamo perchè va mangiato!

Questa opzione con i funghi freschi ve la consiglio. E’ facile e veloce da preparare, adatta per molte occasioni e poi combina pollo e funghi, che stanno davvero benissimo insieme. Provare per credere, come sempre, e poi fatemi sapere!

Pollo ai funghi freschi


Ingredienti

1 kg. un pollo | 500 gr. funghi freschi | 300 gr. pomodori | 70 gr. burro | prezzemolo tritato | 1 spicchio aglio | brodo | sale

Preparazione

  Tagliare il pollo a pezzi e metterlo in una casseruola con il burro, lo spicchio d'aglio intero (che poi andrà tolto) e il prezzemolo. Far rosolare e poi unire i funghi ben puliti e tagliati a fettine.

  Far cuocere 10 minuti, aggiungere i pomodori pelati, privati dei semi e tagliati a pezzi, salare.

  Far insaporire e terminare la cottura aggiungendo qualche mestolo di brodo. Occorrono circa 45 minuti per completare la cottura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>