Crocchette di pollo e piselli

di Ishtar 0



Le crocchette di pollo e piselli costituiscono una di quelle ricette sfiziose da poter proporre sia come antipasto che come secondo piatto. Realizzate mescolando insieme pollo, piselli e besciamella, quelle che ne vengono fuori sono delle piccole sfizioserie capaci di allettare adulti e bambini allo stesso tempo risultando perfette, così, per il pranzo in famiglia. Io le trovo ottime se gustate da appena tiepide ma anche da fredde devo ammettere facciano il loro dovere.

 

Crocchette di pollo e piselli


Ingredienti

1 petto di pollo | 150 gr di piselli lessi | 2 uova | 100 gr di grana | pangrattato qb | olio di semi di arachide | sale e pepe | 50 gr di farina | 50 gr di burro | 250 ml di latte | noce moscata qb

Preparazione

  Iniziare dalla besciamella: fare sciogliere il burro in una pentola, unire la farina tutta in una volta e mescolare velocemente, quindi unire, a filo, il latte. Fare cuocere su fiamma bassa e continuando a mescolare fino a quando si addensa quindi regolare di sale e pepe e unire della noce moscata.

  Tritare il petto di pollo in un mixer insieme ai piselli precedentemente lessi, quindi unire la besciamella, il grana grattugiato, il pangrattato, il sale e il pepe.

  Amalgamare bene quindi creare delle crocchette da passare nella farina, nell’uovo sbattuto e nel pangrattato.

  Fare friggere in olio bollente fino a completa doratura.

Servitele insieme ad un contorno di patatine fritte o cotte al forno ed avrete preparato, nel giro di pochi minuti, un pasto completo e pronto per allietare il palato dei presenti. Le crocchette di pollo e piselli sono ideali come alternativa sia alle classiche cotolette impanate che risultano sempre gradite, ma alla fine possono anche stancare, che ai nuggets di pollo dei più famosi fast food, con il vantaggio di non contenere additivi e conservanti. Sullo stesso genere provate anche le crocchette di patate al pesto, le crocchette di miglio e ricotta e le crocchette di tonno con maionese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>