Crocchette di patate al pesto

di Ishtar 0



Le crocchette rappresentano, nell’immaginario collettivo, una delle preparazioni più sfiziose che ci sia. Dei piccoli bocconcini caratterizzati da un involucro croccante ed un ripieno morbido che spesso viene arricchito con degli ingredienti a piacere, che puntano a renderle ancora più allettanti. Come avviene, appunto, nel caso delle crocchette di patate al pesto. A renderle speciali solo un paio di cucchiai del famoso condimento di origine genovese a base di basilico, che, come ben sappiamo, si abbina alla perfezione con il sapore degli ortaggi in questione

Crocchette di patate al pesto


Ingredienti

500 gr di patate lessate e schiacciate allo schiacciapatate | 2 cucchiai di pesto | 1 mozzarella a dadini piccolissimi | 2 cucchiai di pangrattato | 1 uovo

Preparazione

   Riunire tutti gli ingredienti in una ciotola (ad eccezione della mozzarella) ed impastare bene con le mani fino ad ottenere un composto omogeneo.

   Formare adesso delle palline o dei bastoncini e porre al centro di ognuna un dadino di mozzarella.

   Richiudere bene, passare nel pangrattato e friggere in padella in abbondante olio caldo fino a doratura.

Punto a loro favore, il fatto di poter essere consumate da fredde ed anche il giorno dopo. Nel caso in cui avanzino, congelatele, ma da non cotte, e tiratele fuori all’occorrenza. Basate su un abbinamento tanto apprezzato che, anche in questo caso, ha dato il suo meglio. Ottime fritte, le crocchette sono buone anche cotte in forno. Provate anche le crocchette di prosciutto spagnole, le crocchette di riso e patate e le crocchette di merluzzo e patate: tutte ideali per l’aperitivo o l’antipasto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>