Gallettes bretoni, la ricetta francese

di Fabiana Commenta



Si chiamano galettes bretonnes, ma sono note anche come galettes de sarrasin e in sostanza indicano le tradizionali crêpes francesi ripiene. Ma nella variante prettamente bretone: all’interno troverete la pancetta, la gruviera e un uovo. L’impasto? Rigorosamente a base di grano saraceno che in sostanza è adatto anche a chi è intollerante al glutine.

gallette, crepes, crepes, crepes carciofi scamorza

La farcitura è molto ricca e viene realizzata con della groviera, la pancetta che vien tagliata a strisce e completata da un uovo all’occhio di bue. Naturalmente potrete decidere come personalizzare la ricetta aggiungendo funghi o salmone, ma anche formaggio e verdure. 

Gallettes bretoni, la ricetta francese


Ingredienti

Per la pastella: | 330 gr di farina di grano saraceno  | 750 ml di acqua  | Sale qb - Burro qb | Per la farcitura originale bretone: | Pancetta - Gruviera  - 12 uova (uno per ciascuna crêpe)

Preparazione

  La preparazione delle gallette bretoni è estremamente semplice: potrete anche prepararle prima e poi farcirle successivamente al momento di servirle. Preparate il groviera e tagliatelo a dadini e tagliate a strisce la pancetta. Versate la farina di grano saraceno in una ciotola e aggiungete anche mezzo cucchiaino di sale.

  Cominciate a mescolare con un cucchiaio di legno e aggiungete un po’ alla volta l’acqua. Lasciate riposare in frigo l’impasto coperto da una pellicola trasparente per almeno altre due ore. Scaldate sul fuoco una padella antiaderente e ungetela con una noce di burro.

  Lasciate colare nel suo centro un mestolino dell'impasto già preparato e lasciato a riposare in frigo.

  Inclinate e ruotate velocemente la padella in modo che la pastella aderisca a tutta la superficie. Lasciate cuocere un minuto per ciascun lato: quando la galette è cotta aggiungete anche il gruviera tagliato, l'uovo, la pancetta e poi ripiegate gli angoli per creare la consueta la forma "quadrata".

  Potrete anche chiuderla o arrotolarla e poi servirla.

La preparazione delle gallette bretoni è estremamente semplice: potrete anche prepararle prima e poi farcirle successivamente al momento di servirle.

CREPES ALLA GUINNESS CON FUNGHI

CREPES CON FARINA DI RISO

CREPES CON TOFU E VERDURE