Cucina americana, la ricetta del pollo fritto

di Emma 0

Il 4 luglio è l’Indipendence Day per gli Stati Uniti che festeggiano una data storica: e se non mancano i tradizionali cortei è anche la giornata giusta per poter assaporare alcuni piatti tipici della cucina americana, tra cui l’irrinunciabile pollo fritto.

pollo fritto, cucina americana

Ma si fa presto a dire pollo fritto: la caratteristica di questo piatto è che è estremamente croccante fuori e decisamente morbido dentro. Per ottenere un risultato del genere non basta la classica panatura all’italiana con uova e farina o pangrattato. Per ottenere il vero pollo fritto americano e la giusta consistenza dovrete utilizzare degli ingredienti precisi, uno in particolare, vale a dire il latticello.

Si tratta di un siero dal sapore un po’ acidulo che deriva dalla trasformazione della panna in burro e che viene spesso utilizzato per la preparazione di piatti statunitensi, dolci e salati. Se non riuscite a reperire il latticello, niente paura: potrete prepararlo in casa miscelando 50% di Yogurt bianco intero e 50% di Latte. Amalgamate e avrete il vostro latticello.

RICETTA POLLO AL CURRY

PETTO DI POLLO IN AGRODOLCE

POLLO FREDDO CON IL TARTUFO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>