Dolci d’autunno: pasticcini di ciliegie e noci

di Claudia 3

928806031_4c31aaf506

TEMPO: 25 minuti + cottura | COSTO: medio| DIFFICOLTA’: media

VEGETARIANA: SI | PICCANTE: NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Le noci, così come le mandorle e le nocciole, o i pistacchi anche, riescono a dare ai dolci quel tocco in più che solo gli ingredienti croccanti possono donare. Le noci inoltre, con quel sapore che non è chiaramente nè dolce nè salato, offrono sempre qualcosa di davvero particolare.

In comune con le ciliegie le noci hanno quella proprietà di una tira l’altra difficile da evitare, soprattutto se qualcuno le schiaccia e le apre per noi! In questa ricetta le ciliegie da utilizzare sono candite, ma in primavera potrete provare a utilizzare delle ciliegie o delle amarene, belle dure, i pasticcini risulteranno ancora più dolci e particolari.

Per adesso buona preparazione, e ai prossimi appuntamenti sulle ricette dei dolci autunnali e delle preparazioni con le noci.

Pasticcini di ciliegie e noci

Ingredienti per 24 pasticcini:

250gr. di farina | 125gr. di farina integrale | 60gr. di zucchero di canna | 60gr. di burro | 60gr. di ciliegie candite a pezzetti | 125gr. di datteri secchi, privi di nocciolo, a pezzetti | 2 cucchiai di rum | 15gr. di lievito fresco (o 7gr. di lievito secco) | 1/4 di litro di latte tiepido | 1 uovo | 60gr. di noci sgusciate e tritate grossolanamente | 1 cucchiaio di zucchero a velo | 4 cucchiai di olio di semi di girasole | una presa di sale | la scorza grattugiata di 1 limone

LA PREPARAZIONE:

  1. Mescolate in una ciotolina le ciliegie, i datteri e il rum, poi coprite e mettete da parte. Setacciate la farina e il sale in una ciotola grande, aggiungete la farina integrale e lo zucchero e mescolate. Strofinate il burro con questa mistura di farine per ottenere un composto granuloso. Unite anche la scorza di limone.

  2. Sciogliete il lievito nel latte (per il lievito secco seguite le istruzioni sulla bustina). Battete leggermente l’uovo e l’olio insieme, aggiungete poi il lievito sciolto e l’uovo e l’olio battuti insieme alla mistura di farine. Battete il tutto con un frullino o con un cucchiaio fino a quando otterrete una pasta elastica, ci vorranno circa 5 minuti. Coprite con la pellicola trasparente e mettete in caldo per un’ora, fino a far raddoppiare il volume dell’impasto.

  3. Intanto ungete e infarinate gli stampini per i pasticcini. Unite poi alla pasta lievitata  30gr. di noci e le ciliegie e i datteri con il rum e dopo aver mescolato bene separate l’impasto dividendolo negli stampini. Coprite con la pellicola trasparente e mettete al caldo ancora per 30-40 minuti, la pasta dovrà salire fino al bordo. Preriscaldate il forno a 200°.

  4. Quando la pasta sarà cresciuta fino al bordo cospargete i pasticcini con le restanti noci e mettete in forno per 20-25 minuti. Dopo la cottura risulteranno dorati e si staccheranno dai bordi. Capovolgeteli sulla gratella e quando saranno freddi cospargeteli di zucchero a velo.

[Photo Credits: G§r75, funadium, VegA79, mrkaos, marfysa, Ariete15-76, yakke, mary indelicato on Flickr]