La ricetta della Pasta e zucchine

di Roberto 6

TEMPO: 30 minuti| COSTO: medio-basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI


Ricchi primi piatti per vegetariani e buongustai di ogni altro tipo sono sempre dei piatti molto ricercati e di cui bisogna sempre avere delle ricette-sorpresa da tirar fuori dal cappello da chef quando l’occasione lo richiede. Un piatto di pasta è sempre la cosa più semplice da preparare ed è anche tanto sostanzioso da non doverlo accompagnare con altre portate.

La proposta di oggi è una rivisitazione di un piatto abbastanza classico, la Pasta e zucchine. Questo piatto può esser fatto in tanti modi, da quello più semplice, con le zucchine fritte, alle minestre con zucchine e pomodori. Una ricetta sperimentata in passato, e risultata molto gradita, della Pasta e zucchine è quella che vi descrivo oggi, con l’aggiunta di due ingredienti molto usati nella cucina siciliana: la ricotta ed i pistacchi.

Pasta e zucchine

Ingredienti per 4 persone:

450gr. di pasta corta | 2 zucchine di medie dimensioni | 200gr. di ricotta | 1 cucchiaio di pinoli | un ciuffetto di prezzemolo | 4 cucchiai di granella di pistacchi | 3 cucchiai di parmigiano grattugiato | una noce di burro | olio extravergine d’oliva | sale q.b. e pepe.

LA PREPARAZIONE:

  1. Come prima cosa mettete a scaldare una pentola piena d’acqua in cui poi far cuocere la pasta. Passate poi a pulire le zucchine, eliminate le estremità e lavatele per bene, quindi tagliatele a dadini non troppo piccoli. Fate scaldare un filo d’olio, le zucchine devono essere quasi arrostite, quindi non utilizzate troppo olio, in una padella e mettete a cuocere le zucchine. Saltatele per bene in padella fin quando non saranno dorate in modo uniforme. Quindi salatele leggermente e mettetele in un piatto.

  2. Quando l’acqua nella pentola inizia a bollire, mettete a cuocere la pasta, salando l’acqua. Nel frattempo lavorate la ricotta con il parmigiano ed una macinata di pepe. Ammorbidite la ricotta con un mestolo d’acqua di cottura della pasta e mettetela da parte.

  3. Qualche minuto prima di scolare la pasta, fate sciogliere il burro in un padellino e mettete a tostare i pinoli, fin quando non saranno ben colorati. Quindi scolate la pasta e versatela in una zuppiera.

  4. Condite la pasta con la ricotta, le zucchine ed i pinoli. Tritate finemente il prezzemolo e cospargetelo sulla pasta, mescolate tutto e se necessario aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta. Per concludere cospargete la superficie con la granella di pistacchi e servite in tavola ben caldo.

[photo courtesy of chocolate monster mel]