Zuppa di zucca e philadelphia, una crema tipicamente autunnale

Spread the love
3784714572_74c2202de1

TEMPO:  40 minuti | COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa VEGETARIANA:SI | PICCANTE:NO | GLUTINE: NO | BAMBINI: SI


L’autunno è ormai arrivato e con esso anche la voglia di zuppe comincia a farsi sempre più insistente. Personalmente adoro vellutate e creme a base di verdure e ortaggi, solo questa settimana ne ho già preparate diverse varianti. E’ che gli ortaggi sono talmente tanti e le possibili combinazioni anche, che è un piacere cimentarsi in cucina  e pensare di volta in volta a cosa inventarsi. Oggi parliamo della zuppa di zucca al philadelphia, una crema di zucca densa ed arricchita con questo famoso formaggio cremoso.

Nella zuppa di zucca e philadelphia il sapore dolce della zucca si incontra con quello morbido e vellutato del formaggio creando una zuppa fondente nella quale affondare il cucchiaio e dai colori tipicamente autunnali. Difficile non rimanerne incantati ed ancora più difficile non chiedere il bis.

Zuppa di zucca e philadelphia

Ingredienti per 4 persone:

1000gr. di zucca gialla  | 1 porro | 1 patata | 1 lt. di brodo vegetale | 30gr. di parmigiano grattugiato | 100gr. di philadelphia | 1 rametto di rosmarino | 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva | sale e pepe

LA PREPARAZIONE:

  1. Eliminare la buccia alla zucca. Sbucciare la patata e tagliarla a pezzetti non troppo piccoli insieme alla polpa della zucca. Pulire il porro, privarlo delle guaine esterne più dure, delle radicchiette e della parte verde.

  2. Affettarlo a rondelle e soffriggerlo nella casseruola con l’olio. Unire i pezzetti di zucca e di patata e rosolare uniformemente, mescolando. Bagnare le verdure con ¾ di brodo e cuocere a fiamma bassa, con il coperchio, per 20 minuti.

  3. Immergere il mixer nella casseruola con le verdure e frullarla, fino ad ottenere una crema liscia. Versare il brodo rimasto e proseguire la cottura per circa un paio di minuti. Lavare il rosmarino, ricavare gli aghi e tritarli finemente.

  4. Regolare di sale e pepe, mescolare, spegnere il fuoco e aggiungere alla crema il formaggio grattugiato. Suddividerla in ciotole, aggiungere un cucchiaio pieno di philadelphia in superficie e mescolare leggermente . Spolverizzare con il rosmarino. Lasciare riposare per qualche minuto e poi servire.

[photo courtesy of Winam]

3 commenti su “Zuppa di zucca e philadelphia, una crema tipicamente autunnale”

  1. Di questa zuppa ne ho fatto una bella quantità, pensando che me ne sarebbe rimasta un pò anche per il giorno dopo. Invece la mia famiglia ha spazzolato tutto !

    Rispondi
  2. @ Lillywilly:
    Deduco quindi che vi sia piaciuta:) Ne sono davvero contenta. In questo periodo io vado avanti a forza di zuppe, le adoro! Buon lunedi e grazie:)

    Rispondi

Lascia un commento