Zuppa rustica con cavolo nero e fagioli

di Fabiana Commenta



Cavolo nero e fagioli sono gli ingredienti giusti per la preparazione di una zuppa rustica con cavolo nero e con fagioli, variante gustosa della tradizionale zuppa toscana con il cavolo nero: il cavolo nero è buonissimo e ricco di antiossidanti, vitamine e contiene anche poche calorie.

Zuppa zucca cavolo nero anna moroni

Noto per le sue proprietà terapeutiche, il cavolo nero si caratterizza per il colore verde intenso ed è uno degli ingredienti tipici della tradizionale ribollita toscana.

Zuppa rustica con cavolo nero e fagioli


Ingredienti

400 g di fagioli borlotti secchi - 2 cespi di cavolo nero - 3 patate | 2 chiodi di garofano - 1 costa di sedano - 2 cipolle | 1 foglia di salvia - 2 spicchi di aglio | 50 g di conserva di pomodoro - sale e pepe - 1 dl di olio extravergine di oliva toscano | 8 fette di pane toscano tostate

Preparazione

  Lasciate i fagioli a mollo in acqua per 12 ore, lessateli con l’aggiunta di 1 cipolla, 1 spicchio di aglio, la salvia e i chiodi di garofano per aromatizzarli. A quel punto scolate metà dei fagioli, frullate tutto il resto e rimettetelo all’interno della pentola.

  Tritate la cipolla rimasta con il sedano e lasciatele soffriggere in una casseruola con 0,5 dl di olio extravergine, poi diluite la conserva in un mestolo di acqua calda e poi aggiungetela al soffritto.

  Lasciate cuocere per circa 10 minuti, poi versate il soffritto all’interno della pentola con i fagioli. Lavate e tagliate a pezzetti il cavolo nero, sbucciate le patate, tagliatele a dadini piccoli e poi uniteli ai fagioli, aggiungete il sale, il pepe e lasciate cuocere per altri 30 minuti.

  . A quel punto aggiungete anche i fagioli tenuti fino a quel momento da parte e mescolate. Preparate anche i crostini di pane e poi serviteli insieme alla zuppa calda.

Ad arricchire la ricetta tutta la bontà dei legumi per eccellenza, i fagioli borlotti secchi. Per arricchire ulteriormente la zuppa non dimentica di aggiungere dei crostini di pane, magari toscano che potrete saltare in padella con olio e sale e magari un tocco di pepe per regalare un tocco in più alla ricetta. 

INSALATA FRUTTATA CON RISO E CON CAVOLO

GNOCCHI DI BARBABIETOLA E CAVOLO NERO

VELLUTATA DI CECI E CAVOLO NERO