Pan di Spagna senza glutine con farina di riso

di Anna Maria Cantarella 0



E’ una torta base che conosciamo tutti, ma questa versione del pan di Spagna con farina di riso vi conquisterà non solo perchè è molto leggera ma anche perchè è un pan di Spagna senza glutine e senza lievito, fatto utilizzando solo farine alternative a quella di grano duro e ovviamente consentite dal prontuario dell’Aic. Molte delle ricette dei dolci senza glutine sono infatti realizzate utilizzando il mix per dolci, noi invece vi suggeriamo come realizzare un pan di Spagna soffice con farine che poi potrete utilizzare anche per altre ricette.

pan di spagna senza glutine con farina di riso


Ingredienti

4 uova (250 grammi) | 150 gr. zucchero semolato | 25 gr. amido di mais | 55 gr. farina di riso | 50 gr. fecola di patate | sale fino

Preparazione

   Separate i tuorli dagli albumi. In una planetaria, o con le fruste elettriche, lavorate i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare gonfi e spumosi. Devono diventare anche molto chiari e per fare questo potrebbero servire più di 5 minuti. Potete anche utilizzare un frullatore a immersione e l'apposito bicchiere.

   Montate gli albumi a neve ferma con un pizzico di sale.

   Setacciate tutte le farine in una ciotola e mescolatele tra loro. Incorporate i tuorli con le fruste elettriche. Solo alla fine aggiungete anche gli albumi mescolando delicatamente dal basso verso l'alto. Amalgamate bene l'impasto.

   Foderate una teglia da forno con carta forno bagnata e strizzata e distribuite il composto livellandolo per bene.

   Infornate a 180 gradi per 25 minuti circa. Il pan di Spagna deve gonfiare e prendere colore anche in superficie. Sfornatelo, fatelo raffreddare per bene e solo a questo punto sformatelo e utilizzatelo per le vostre ricette.

Come fare un pan di Spagna senza glutine? Il procedimento è talmente semplice da apparire quasi banale. Le regole sono le stesse del pan di Spagna classico e quindi dovrete fare molta attenzione a montare per bene le uova e incorporarle con delicatezza all’impasto, che deve rimare gonfio e spumoso. Il motivo è semplice: nella ricetta originale del Pan di Spagna non c’è il lievito, quindi è necessario che l’impasto incorpori molta aria perchè in forno deve gonfiarsi, anche se non esageratamente.

Fate molta attenzione quando acquistate ingredienti come l’amido di mais e la fecola di patate. Anche se non dovrebbero contenere traccia di glutine, controllate bene che sia specificato che si tratta di prodotti senza glutine, perchè molte farine sono prodotte in stabilimenti dove possono subire contaminazioni con alimenti a rischio.

Volete provare anche una variante? Vi suggeriamo il pan di Spagna senza glutine al cacao.  E poi abbiamo anche tanti altri dolci senza glutine per chi ha voglia di sperimentare in cucina: 4 dolci per celiaci, crostata alla frutta senza glutine, biscotti con le gocce di cioccolato senza glutine, biscotti senza glutine alle nocciole.

Photo Credits | AlenaKogotkova / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>