Fave con speck e cipollotti

di Ishtar 0



 

E’ ancora tempo di fave. E pensare che fino a qualche anno fa non riuscivo proprio a sopportarle, le evitavo come la peste. Con il tempo ho imparato ad apprezzarle, specie in abbinamento ad alcuni ingredienti che a mio modesto parere ne esaltano il sapore in maniera particolare, come i cipollotti e lo speck. I primi contribuiscono a regalare una dolcezza inconfondibile al piatto mista ad una nota delicata mentre lo speck va decisamente a contrastarla con il suo sapore rustico e deciso. Trovo che sia un mix di ingredienti ben bilanciato e studiato appositamente per dare vita ad un piatto unico.

Fave con speck e cipollotti


Ingredienti

400 gr. fave | 100 gr. speck | 3 cipollotti | olio evo | sale e pepe

Preparazione

  Lessare le fave sgusciate per circa 15 minuti in abbondante acqua bollente salata.

  Nel frattempo affettare sottilmente i cipollotti e metterli a soffriggere in un tegame insieme a dell'olio evo.

  Unire quindi lo speck a pezzetti ed una volta fatto ben insaporire il tutto unire le fave scolate. Fare saltare in padella per circa 5 minuti. Regolare di sale (attenzione, lo speck è già salato) e di pepe e servire ben caldo.


Le fave con speck e cipollotti costituiscono un secondo piatto ricco, gustoso e perfetto per il periodo. Se siete in cerca di una ricetta sfiziosa che veda le fave protagoniste l’avete trovata. Inoltre, unendo delle uova agli ingredienti appena citati potete dare vita ad una frittata golosa. In alternativa invece potete utilizzarli per condire la pasta unendo magari del formaggio fresco cremoso.

Le fave con speck e cipollotti si prestano ad infiniti utilizzi, ultimo ad esempio, la farcia delle torte salate. Se siete amanti delle fave non perdete queste ricette:  la sfoglia al prosciutto con crema di fave, il contorno di fave con bacon e lattuga e l’insalata di fave e calamaretti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>