Cotolette di cicoria

di Ishtar 0



Le cotolette di cicoria rappresentano la versione vegetariana di una pietanza che piace a molti. Per una volta niente carne ma verdura, cicoria in questo caso, a costituire l’ingrediente principale di un secondo piatto da non perdere. Queste cotolette sono ideali per rendere la cicoria, che non brilla certo per la sua dolcezza, sicuramente più allettante. Non solo, possono essere consumate tranquillamente anche dai bambini omettendo l’aggiunta del pepe ed evitando la frittura.

Cotolette di cicoria


Ingredienti

2 kg di cicoria da pulire | 40 gr di burro | 1 cipolla media | 3 fette di pane raffermo | 1 uovo | pangrattato | parmigiano grattugiato | noce moscata | latte qb | sale e pepe | olio evo

Preparazione

   Fare lessare in acqua abbondante salata la cicoria pulita, quindi scolarla e tritarla.

   In un tegame ampio fare fondere il burro farvi soffriggere la cipolla tagliata sottilmente fino a quando diventa trasparente.

   Unire la cicoria, farla insaporire quindi trasferirla in una ciotola. Unire il pane raffermo strizzato, la cicoria saltata in padella, l’uovo, il grana, la noce moscata ed amalgamare bene il tutto.

   Lavorare fino ad ottenere delle cotolette di forma ovale ed appiattita ma spesse.

   Passarle nel pangrattato e metterle a friggere in abbondante olio extra vergine di oliva fino a doratura e servire ben calde.

Le cotolette di cicoria sono ottime sia a pranzo che a cena, ma possono anche andare a costituire un antipasto rustico nell’ambito di un pranzo autunnale a base di carne e/o funghi. Volendo arricchirle unite dei cubetti di fontina al composto che, dopo la cottura, risultano irresistibilmente filanti. Le cotolette di cicoria possono essere cotte in padella, per un risultato più croccante e sfizioso, oppure in forno: in questo caso si evita di appesantirle. Provate anche le cotolette alla besciamella, le cotolette alla palermitana di Benedetta Parodi e le cotolette di carne alla piastra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>