Strudel di verdure grigliate

di Anna Maria Cantarella 0

Provate ad immaginare una cena all’aperto in una calda serata estiva. Io sto già entrando nell’atmosfera dell’estate e proprio per questo oggi ho pensato allo strudel di verdure grigliate, una ricetta eccezionale, perfetta per una cena all’aperto, un bouffet o semplicemente per mangiare qualcosa di originale e facile da preparare. Esattamente come nella ricetta dello strudel dolce, anche qui si tratta di predisporre un foglio di pasta sfoglia da riepmpire con le verdure e poi ripiegare come uno strudel. La sorpresa però è che è salato, con un cuore morbido di verdure grigliate, prosciutto cotto e provola. Una delizia per gli occhi e per il palato.

Fare le verdure grigliate, specialmente se si tratta delle melanzane, può essere un’operazione abbastanza laboriosa. In genere, anche se non è complicato, ci vuole comunque un po’ di tempo, e non è detto che abbiate voglia di trascorrerlo ai fornelli. In questo caso, vi suggerisco quello che faccio io in circostanze simili: taglio a julienne tutte le verdure, dispongo una padella capiente con qualche cucchiaio di olio e mezza cipolla affettata. Faccio rosolare la cipolla e poi aggiungo tutte le verdure a julienne. Basta farle saltare a fuoco alto, salare, e se necessario aggiungere un po’ d’acqua. In questo modo i tempi di cottura di riducono notevolmente ma forse aumentano di poco le calorie.

L’arrivo dell’estate ci invoglierà a scegliere piatti più leggeri e che magari siano facili da trasportare al mare o in montagna per i pic-nic all’aperto. Se avete bisogno d’ispirazione vi suggerisco la torta salata con pomodorini e ricotta, la torta mediterranea di Cotto e Mangiato oppure la torta salata in rosso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>