Sformato di cous cous alla norma

di Anna Maria Cantarella Commenta



Avete già programmato i picnic al mare o in montagna? Lo sformato di cous cous alla norma è il piatto giusto da mettere nella borsa frigo. Si tratta di una ricetta semplicissima che mette insieme i classici ingredienti della pasta alla norma che però nel cous cous trovano nuova vita. Rinnovare un piatto semplice e tradizionale non è mai stato così facile.

sformato cous cous norma forno

sformato di cous cous alla norma


Ingredienti

200 gr. cous cous precotto | una grossa melanzana | 10 pomodori ciliegia | 100 gr. ricotta salata | 3 cl. brodo vegetale | una cipolla | uno spicchio d'aglio | un mazzetto di basilico | olio evo | olio per friggere | sale e pepe

Preparazione

  Tagliate le melanzane a bastoncini, mettetele in uno scolapasta e cospargetele di sale per farle spurgare. Tenetele così almeno 20 minuti.

  Affettate la cipolla sottilmente e fatela soffriggere con 4 cucchiai di olio in una padella larga. Unite il cous cous e fatelo tostare, poi aggiungete il brodo caldo. Togliete dal fuoco e lasciate riposare finchè il cous cous nn avrà assorbito tutto il liquido.

  Scaldate in una padella 2 cucchiai di olio con l'aglio e fatevi saltare i pomodorini a pezzetti per qualche minuto. Salate, pepate, unite le foglie di basilico. Sgranate il cous cous con l'aiuto di una forchetta e unitevi i pomodorini.

  Strizzate i bastoncini di melanzana e friggeteli in abbondante olio. Scolateli su carta da cucina.

  Rivestite uno stampo da plum cake con carta da forno e alternatevi a strati il cous cous, le melanzane fritte e la ricotta salata a scaglie. Mettete in forno a 180 gradi per 6 minuti circa. Servite lo sformato di cous cous alla norma a temperatura ambiente.

Per preparare lo sformato di cous cous alla norma al forno dovrete procedere in due fasi: prima friggete le melanzane e preparate il cous cous con il brodo vegetale, e dopo trasferite il timballo di cous cous in forno. Lo sformato va servito a temperatura ambiente e dopo aver riposato per almeno 30 minuti nel suo stampo o nella teglia, in questo modo quando lo sformerete non si romperà.

Per condire il cous cous potete utilizzare una salsa di pomodoro aromatizzata all’aglio oppure – ed è il metodo che suggeriamo – saltare in padella i pomodorini con uno spicchio d’aglio per qualche minuto fino a quando saranno leggermente appassiti. Profumate tutto con qualche foglia di basilico spezzettata con le mani.

Il cous cous è un piatto molto estivo che si può mangiare caldo o freddo, ad insalata ed in tante ricette gustose come il tortino di cous cous o gli sformatini di cous cous al forno. Noi abbiamo selezionato le migliori:

Tortini di cous cous e verdure grigliate
Cous cous con verdure speziate
Insalata estiva di cous cous
Cous cous di pesce e verdure
Cous cous con pomodorini e prezzemolo
Cous cous peperoni e pomodorini
Cous cous di verdure e pollo