Pasticcio di patate

di Ishtar 0



Siete a corto di idee per la cena? Allora potrebbe tornarvi utile la ricetta del pasticcio di patate nella versione di Benedetta Parodi. Preparazione simile ad un gateau di patate, è caratterizzato dalla stessa ricchezza e dalle stesse reazioni una volta portato in tavola. Un impasto a base di patate lesse va a racchiudere uno strato di filante formaggio e gustoso prosciutto cotto.

Pasticcio di Patate


Ingredienti

5 patate | 2 uova | 120 gr di prosciutto cotto a dadini | 1 mozzarella | 100 gr di scamorza affumicata | parmigiano grattugiato qb | burro | pangrattato qb | 4 fette di formaggio filante | 4 fette di prosciutto cotto

Preparazione

  Lessare le patate, scolarle, pelarle e passarle con lo schiacciapatate. Adesso tagliare la scamorza e la mozzarella a cubetti.

  Unire alle patate le uova, i formaggi affettati ed il prosciutto cotto a pezzetti.

  Dividere l’impasto ottenuto in due, ungere una teglia e cospargerla di pangrattato e disporre metà dose dell'impasto steso.

  Farcire con le sottilette e il prosciutto cotto a fette e coprire con l'impasto rimasto. Spolverare con del pangrattato e cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti.

Si tratta, allo stesso tempo, di un ottimo escamotage per utilizzare non solo gli avanzi di patate lesse, ma anche di salumi e formaggi all’interno del frigo già da un po’. Il pasticcio di patate piace molto anche ai piccoli di casa e può essere realizzato con un certo anticipo. Si presta, come è ovvio dedurre, al pranzo fuori casa, sia in ufficio che in spiaggia o in occasione di un picnic. Risulta pratico da consumare e non sporca: cosa volere di più? Nel caso in cui preferiate potrete sostituire il prosciutto con la mortadella, per un risultato più rustico.

Provate anche:

Il pasticcio di funghi in crosta

Il pasticcio di melanzane, salsiccia e scamorza

Il pasticcio di code di gamberi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>