Pizza ai funghi porcini e toma

di Ishtar 0



Amanti della pizza, non perdete questa, ai funghi porcini e toma da realizzare per una cena da leccarsi i baffi. Nonostante di tanto in tanto apprezzi la pizza ai funghi champignon, sicuramente più facilmente reperibili, questa pizza ai funghi porcini bianca mi fa impazzire, e piace anche al resto della famiglia fortunatamente. Si tratta di una valida alternativa alla pizza porcini e salsiccia che gli amanti dei sapori rustici preferiscono sicuramente, con il vantaggio di essere vegetariana e di poter risultare, così, ideale anche per chi non mangi carne e pesce.

Pizza ai funghi porcini e toma


Ingredienti

1 kg di farina | 700 ml di acqua | 15 g di sale | 2 gr di lievito | porcini qb | toma | sale e pepe | olio evo qb

Preparazione

  Il giorno precedente impastare la farina con l'acqua, il sale e il lievito, lasciando lievitare in frigo per almeno 24 ore.

  Trascorso questo tempo stendere la pasta in una teglia rivestita di carta forno e farcire con i porcini precedentemente tagliati a fette e la toma, affettata anch'essa.

  Regolare di sale e pepe e irrorare con dell'olio quindi mettere a cuocere in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti.

  Sfornare e servire ben calda.

Potrete utilizzare i porcini freschi sulla pizza o, nel caso in cui non siano più reperibili, optare per quelli secchi, da reidratare a dovere. La pizza ai funghi porcini e toma è insuperabile: ottima per una cena tra amici, può essere proposta insieme ad altri gusti. Due combinazioni che vi consiglio vivamente di provare sono l’abbinamento tra i porcini e lo speck e la pizza funghi e patate: insomma, non avete che l’imbarazzo della scelta.

Provate anche:

Pizza alle patate e provola

Pizza di patate con prosciutto e formaggio

Pizza con pere e gorgonzola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>