Enologica 2016: a Bologna dal 19 al 21 novembre

di Ishtar 0

In arrivo la diciannovesima edizione di Enologica: il Salone del vino e del prodotto tipico dell’Emilia Romagna aprirà i battenti il 19 Novembre e rimarrà aperto fino al 21. Scopo dell’evento è quello di promuovere e valorizzare la filiera vitivinicola e agroalimentare dell’Emilia Romagna, non ancora adeguatamente conosciuta: il Salone rappresenterà la sede ideale per farlo nel migliore dei modi.

Il Palazzo Re Enzo ospiterà oltre 100 produttori, consorzi e cantine. Non mancheranno le tanto attese degustazioni tematiche e 10 seminari di “Genius Loci” tenuti da giornalisti esperti che racconteranno il vino dell’Emilia Romagna. Da citare, ancora, il “Teatro dei Cuochi” e la premiazione della prima edizione di “Carta Canta”, che avrà luogo lunedì 21 e gratificherà chi si sia effettivamente impegnato nel riconoscere il valore della tipicità del territorio ed abbia arricchito la propria Carta dei Vini con specialità locali.

Tema di quest’anno saranno le maschere.  Come afferma il Presidente Sciolette

Vini, cibi e maschere che s’incontrano percorrendo la via Emilia, asse portante che unisce praticamente tutte le province della regione e con esse le diverse tipicità culturali ed enogastronomiche, a partire ovviamente dai vini simbolo di questa regione: Albana e Sangiovese, Pignoletto, Fortana, Lambrusco, Malvasia e Gutturnio, senza dimenticare i tanti autoctoni che ci caratterizzano.

La partecipazione ai seminari ed agli incontri con gli chef dovrà essere preventivamente prenotata scrivendo a: [email protected] Non è richiesto alcun costo aggiuntivo oltre quello del biglietto di ingresso (25 €). Gli orari della manifestazione per tutte e tre e giornate di Enologica 2016 saranno dalle 11 alle 20.

Merano WineFestival, 4-8 Novembre 2016

Vini di montagna: il CERVIM per la viticoltura eroica

Vini Buoni d’Italia TCI 2009: le corone alla Toscana del vino, Brunello di Montalcino, Montepulciano e Supertuscans

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>