Marmellata di fichi e mandorle Bimby, ricetta

di Ishtar 0



Da grande amante della marmellata di fichi quale sono, non potevo non provare anche questa. La marmellata di fichi e mandorle con il Bimby ha una marcia in più regalata dall’aggiunta della frutta secca, che con la sua croccantezza inconfondibile dona un gusto unico al risultato finale, apprezzabile ad ogni morso. Se anche voi avete voglia di stupirvi di fronte ad una marmellata come questa, non perdetela.

Marmellata di fichi e mandorle Bimby


Ingredienti

800 gr fichi verdi | 350 gr di zucchero | 100 gr di mandorle pelate 1 limone

Preparazione

   Pulire bene i fichi, tagliarli a metà i fichi e raccoglierli in una ciotola. Unire il succo e la scorza grattugiata del limone e fare riposare per circa 30 minuti.

   Adesso trasferirli nel boccale del Bimby unendo anche lo zucchero ed impostare 30 min 100°C antiporario velocità 1.

   Unire adesso le mandorle e proseguire la cottura per 10-15 minuti 100°C antiorario velocità 1.

   Trasferire ancora calda nei vasetti di vetro già sterilizzati ed avvitare subito i tappi. Capovolgerli e farli raffreddare a testa in giù. Conservare in dispensa.

Avviene, così, che la marmellata di fichi e mandorle preparata in poche mosse con il Bimby può essere regalata ad amici e parenti in ogni occasione. Adoro sentire sotto i denti, ad ogni morso, la presenza delle mandorle le quali, così come le noci, si sposano alla grande con il sapore unico dei fichi freschi, ma anche con quelli secchi, a dire la verità. Ecco, quindi, un’altra marmellata di fichi con la ricetta da provare: segnatevela per la prima occasione utile. Una volta pronta, la marmellata va conservata in dispensa, all’interno della quale può rimanere anche parecchi mesi. Non perdete anche queste varianti degne di nota:

Marmellata di fichi Bimby, ricetta e procedimento

Confettura di fichi e cannella

Marmellata di fichi e cioccolato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>