Pizza con pere e gorgonzola

di Ishtar 0



La pizza con pere e gorgonzola rappresenta il classico esempio di come, attivando la fantasia e mettendo insieme degli alimenti ben mixati tra di loro, si possa trasformare una delle pietanze più amate dagli italiani in una sfiziosa portata da non perdere. Non potrebbe essere altrimenti dato l’incontro tra le pere, il gorgonzola, il radicchio e le noci, un elenco che non fa altro che fare aumentare l’acquolina in maniera esponenziale.

Pizza con pere e gorgonzola


Ingredienti

1 kg di farina | 3 g di lievito | 700 ml di acqua | 1 cucchiaino di olio evo | 15 g di sale | 2 pere | 1 radicchio | gorgonzola e noci

Preparazione

   Versare in una ciotola impastate la farina, lievito, l'acqua, il sale e l'olio e lavorare bene, quindi fare lievitare all'interno del frigo per 24 ore.

   Trascorso questo tempo ungere con poco olio una teglia tonda e porre sopra della carta forno. Disporre sopra le pere a spicchi insieme alle foglie di radicchio.

   Fare riposare in frigo per 30 minuti quindi stendere l'impasto della pizza ed utilizzarlo per coprire le pere. Fare cuocere in forno caldo a 250° per 25 minuti.

   Una volta cotta la pizza tirara fuori, capovolgerla e condirla con il gorgonzola, fuso insieme alle noci e al radicchio.

Probabilmente si tratta di un abbinamento un pò insolito se pensiamo alla classica margherita, ma date una possibilità a questa versine e non ve ne pentirete, specie nel caso in cui siate sempre in cerca di sapori sorprendenti. La ricetta, che proviene dalla Prova del Cuoco, prevede l’utilizzo di una dose ridotta di lievito unita ad una lunga lievitazione, il che assicura un impasto particolarmente leggero e delicato. Provate anche la torta salata con pere e gorgonzola, l‘insalata di pere, noci e gorgonzola con rucola e i dischi di polenta con pere e gorgonzola di Cotto e Mangiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>