Pizza alle patate e provola

di Ishtar 0



Direttamente dal magico mondo dei lievitati arriva lei, la pizza patate e provola, una chicca nel panorama dei prodotti da forno. Caratterizzata da un impasto morbido e da un gusto indescrivibile, il suo punto di forza sta sicuramente nella copertura di patate tagliate e fatte ed insaporite con dell’origano, il tutto completato dalla filante scioglievolezza della provola distribuita in superficie: solo a pensarci mi viene voglia di correre in cucina a prepararla. Senza contare il fatto che sia una delle pizze preferite dai più piccoli.

Pizza patate e provola


Ingredienti

500 gr di farina | 1 cubetto di lievito di birra | 300 gr di acqua | 7 gr di sale | olio evo | Per farcire: 600 gr di patate | 200 gr di provola | 4 cucchiai di parmigiano reggiano | rosmarino | sale e pepe

Preparazione

  Impastare la farina con il lievito fatto sciogliere in poca acqua calda, l'acqua rimasta, poco olio ed il sale. Ottenuto un composto omogeneo trasferire in luogo caldo e fare lievitare fino al raddoppio.

  Nel frattempo mettere a lessare le patate in acqua calda fino a quando risultano tenere, scolarle, sbucciarle e tagliarle a fette.

  Stendere la pasta per la pizza in una teglia, condirla con le patate, la provola a cubetti, regolare di sale e pepe e completare con parmigiano ed olio.

  Fare cuocere a 200 gradi per circa 25 minuti.

La pizza alle patate e provola è una valida alternativa ai soliti gusti che siamo soliti ordinare in pizzeria o prepararci in casa. E’ appagante, dal sapore delicato e fragrante quanto basta: un giusto mix di fattori adatti a renderla la regina della tavola. Seguendo la ricetta in maniera attenta otterete una pizza da fare invidia a quella dei più grandi pizzaioli, ma non abbiate fretta, mi raccomando. Provate anche la frittata di patate al forno con provola, la pizza ai quattro formaggi di Gabriele Bonci e la pizza di patate con gorgonzola e radicchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>