Paccheri fritti con ricotta e mozzarella

di Fabiana 0



Se parliamo di paccheri pensiamo immediatamente alla classica pasta napoletana e immediatamente alla classica pasta da preparare al forno. Ma oggi proponiamo i paccheri fritti con la ricotta e la mortadella, dei fritti che possono essere serviti non solo come primo, ma anche come antipasto bello sostanzioso.

La pasta viene farcita con un interno goloso a base di mozzarella, formaggio, ricotta e mortadella, ma chiaramente potrete anche variare leggermente il vostro impasto.

Paccheri fritti con ricotta e mozzarella


Ingredienti

10 Paccheri | Ripieno: | ricotta 250 grammi - 2 fette di mortadella - 50 grammi di formaggio grattugiato | Pantatura: | 400 grammi di farina - 4 uova - 400 grammi di pangrattato - 1 litro di olio di girasole

Preparazione

   Lasciate cuocere i paccheri in acqua salata. Dovranno restare bene al dente anche perché saranno successivamente fritti. Una volta che saranno cotti dovrete scolarli e metteteli da parte.

   Preparate il ripieno. Tagliate la mortadella a pezzi, amalgamate la ricotta e il formaggio grattugiato: mescolate gli ingredienti e poi frullateli.

   Una volta che avrete preparato il ripieno dovrete farcirvi tutti i paccheri. Preparate anche la panatura. Passate i paccheri nella farina uno alla volta e poi nelle uova sbattute (in un piatto e con un pizzico di sale) e poi nel pane grattugiato.

   Lasciate friggere per circa 5 minuti ciascun pacchero rigirandolo da una parte all’altra e poi lasciate sgocciolare e adagiatelo sulla carta da cucina per lasciar assorbire l’olio in eccesso. Attenzione perché i paccheri farciti sono delicati e tendono un po’ a sfaldarsi per cui potreste romperli in un attimo. Serviteli belli caldi magari con insaporendoli con qualche goccia di tabasco.

La mortadella è molto saporita ad esempio, ma se volete potrete anche variare leggermente l’impasto sostituendo alla mortadella il prosciutto cotto o se vi piacciono i sapori decisi potreste provare l’impasto con il salame. Insomma non vi resta che sperimentare.

PACCHERI FRITTI CON SALSICCIA E MOZZARELLA

PACCHERI ALLA SORRENTINA

PACCHERI CON CREMA DI FUNGHI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>