Paccheri con salsiccia e mozzarella al forno

di Fabiana 0



Che cosa c’è di meglio di un piatto tradizionale della cucina italiana da portare in tavola? Prepariamo la ricetta dei paccheri con ripieno di salsiccia e mozzarella: una vera delizia che proviene dalla regione Campania e che rappresenta un piatto unico veramente speciale grazie alla presenza della pasta, della carne e della mozzarella.

Il sapore è intenso e molto deciso e la superficie della pasta viene resa particolarmente appetitosa per la presenza di qualche fiocchetto di burro.

Paccheri con salsiccia e mozzarella al forno


Ingredienti

160 gr. paccheri | Sale - 2 cucchiai di olio | 300 grammi di salsiccia - 400 grammi di mozzarella - pangrattato -burro

Preparazione

   Per prima cosa preparate i paccheri. Fate bollire l’acqua (ricordate che la cottura ideale è di 100 grammi di pasta ogni litro di acqua) e salatela. Lasciate cuocere i vostri paccheri che richiedono una cottura alquanto lunga. Scolateli quando saranno ancora al dente e passateli sotto l’acqua fredda per un attimo: in questo modo riuscirete a fermare subito la cottura. Versate la pasta in una ciotola e conditeli con un paio di cucchiai di olio.

   Girateli delicatamente. Ora sbriciolate la salsiccia all’interno di una padelle e lasciatela cuocere fino a quando non sarà ben rosolata. Potrete anche spezzettarla utilizzando una spatola di legno. Ricordate di non aggiungere olio nella padella perché per la cottura è sufficiente il grasso della salsiccia.

   Raccogliete tutta la salsiccia in una ciotola e poi aggiungete anche i pezzetti di mozzarella tagliati a dadini. Mescolate in modo tale da amalgamare il composto e ora assemblate il piatto. Prendete la pirofila o le cocotte. Disponetevi all’interno i paccheri in piedi l’uno accanto all’altro e riempiteli con il composto a base di mozzarella e salsiccia.

   Spolverateli con del pangrattato per rendere la superficie croccante e conditeli con l’olio. Per rendere la superficie più croccante aggiungete dei fiocchetti di burro. Fateli cuocere in forno caldo a 180 gradi per 10 minuti e poi passateli altri 5 minuti nel grill fino a quando non saranno ben dorati. Serviteli subito ben caldi.

Potrete preparare i vostri paccheri con salsiccia e mozzarella in una pirofila unica, ma in alternativa potrete anche preparare delle monoporzioni. Ci vorrà un po’ più di tempo per l’assemblaggio, ma il risultato è garantito: rinnoverete un piatto tradizionale rendendolo nuovo e appetitoso anche per tutti i vostri ospiti in tavola.

PACCHERI CON TONNO E POMODORI

PACCHERI ALLA SORRENTINA

PACCHERI POMODORO E CALAMARI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>