Insalata mimosa per la Festa della donna

Spread the love

Insalata mimosa

Dopo una carrellata di dolci, oggi vorrei proporvi una preparazione salata per la Festa della donna, ovvero l‘insalata mimosa. Ricetta di Benedetta Parodi, si tratta di una pietanza particolarmente sfiziosa caratterizzata dalla presenza delle uova sode sbriciolate in superficie che ricordano molto l’aspetto del famoso fiore legato all’8 marzo. Vi bastano pochi e semplici ingredienti per la realizzazione di questa insalata adatta ad essere inserita all’interno di un menù a tema.

Dovrete procurarvi semplicemente dell’insalata misticanza, dei pomodori e cetrioli, del mais in scatola e dei ravanelli. A completare il tutto il tuorlo sodo di un uovo. Come vedete si tratta di una portata piuttosto leggera, che volendo potreste arricchire unendo del formaggio fresco a cubetti o delle olive, o ancora dei pinoli, si presta davvero a diverse varianti sfiziose. L’insalata mimosa è un piatto alla portata di tutti e può essere “riciclata”, come idea intendo, anche a Pasqua quando le uova la faranno comunque da padrone. Dimenticavo che anche il radicchio può trovare il suo impiego ideale all’interno di questa insalata.

Se siete in cerca di ispirazione per un menù completo a tema ecco il risotto mimosa, per quanto riguarda il primo, il petto di pollo in giallo per il secondo, e per concludere in dolcezza l’immancabile torta mimosa.

Lascia un commento