Il panettone fatto in casa per Capodanno

di Redazione 0

panettone fatto in casa

Vi propongo solo oggi, una volta passato il Natale, la ricetta per preparare il Panettone fatto in casa perché penso semplicemente che non tutti nel periodo pre-natalizio possono permettersi di passare tanto tempo in cucina, anzi, se magari molti di voi nel fine settimana si dedicano alla preparazione di manicaretti sappiamo benissimo che invece buona parte dei giorni festivi che precedono il Natale sono dedicati alle corse per l’acquisto dei regali o alla pianificazione degli spostamenti, se come me migrate verso la famiglia di origine per le feste. Ecco che allora oggi forse avrete il tempo di preparare un dolce classico delle feste, il Panettone, che sarà buonissimo per la notte di Capodanno.

panettone fatto in casa

Subito un doppio suggerimento per la preparazione. Innanzi tutto se siete tra gli amanti del Panettone per i canditi non esitate a inserirli in ricetta, come ultimo ingrediente, insieme magari a un paio di manciate di uvetta. Vi consiglio di passare prima in poca farina sia l’uvetta che i canditi, in modo che non sprofondino nell’impasto durante la cottura e finiscano solo sul fondo.

Se poi volete una versione al cioccolato sciogliete 2 cucchiai di cacao in polvere nel latte prima di versarlo nel composto in preparazione, in questo modo anche voi avrete la vostra versione alternativa del dolce, proprio come tutte le famose case dolciarie italiane che ci propongono i loro buonissimi panettoni per le feste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>