Millefoglie di barbabietola e avocado per San Valentino 2015

di Ishtar 0



Stanca delle solite ricette afrodisiache a base di ostriche e molluschi vari ho deciso di proporvi, per il prossimo San Valentino, una pietanza non solo originale, ma anche stuzzicante già solo alla vista: la millefoglie di barbabietola e avocado. Un antipasto dedicato a coloro i quali amino sperimentare e sorprendere anche in tavola. A chi fugga dalla banalità e voglia prendere per la gola la propria dolce metà in maniera alternativa. La millefoglie di barbabietola e avocado risponde alle esigenze appena elencate e di sicuro donerà alla tavola di San Valentino 2015 una marcia in più.

Millefoglie di barbabietola e avodado


Ingredienti

1 barbabietola cotta | 1 avocado | 100 gr di formaggio di capra | sale e pepe | olio evo | qualche pinolo | qualhe rametto di cerfoglio

Preparazione

   Tagliare la barbabietola a fette non troppo sottili e regolari. Effettuare la stessa operazione anche con l'avocado.

   Adesso mettere a tostare dei pinoli in una padellina antiaderente. Comporre la millefoglie sovrapponendo alternandole le fette di barbabietola, di avocado e di formaggio di capra, regolando man mano di sale e pepe.

   Una volta completato il piatto decorarlo con dei pinoli, del cerfoglio e irrorare il tutto con un filo di olio.

Realizzarla è molto semplice: dopo avere cotto le barbabietole e fatte raffreddare, non vi resterà altro da fare che tagliarle a fette regolari effettuando la stessa operazione con l‘avocado, quindi sovrapporre i due ingredienti intervallandoli con del formaggio di capra tagliato sottilmente e porre le millefoglie ottenuta al centro del piatto, salvo poi servirla opportunamente decorata. Che ne dite? Vi alletta l’idea di un piatto così originale? Provate anche la millefoglie di zucchine e pomodori, quella di mele e formaggio e i fusilli alla barbabietola con gorgonzola e noci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>