Pasta radicchio e scamorza affumicata

di Ishtar Commenta



Quello che vi propongo oggi è un primo piatto semplice ma allettante come pochi, merito soprattutto del formaggio utilizzato che regala al tutto una nota filante. La pasta radicchio e scamorza affumicata è una pietanza da realizzare in pochi minuti e per il pranzo di tutti i giorni. Dedicata agli amanti dell’ortaggio, che si contraddistingue per il suo sapore leggermente amarognolo che lo rende unico, la pasta radicchio e scamorza può essere proposta anche in occasione di una cena tra amici, magari curandone in modo particolare la presentazione.

Pasta radicchio e scamorza

Pasta radicchio e scamorza affumicata


Ingredienti

320 gr di pasta | 1 radicchio | 1 scamorza affumicata | 1 cipolla | sale e pepe | olio di oliva

Preparazione

  Affettare la cipolla sottilmente quindi metterla a soffriggere in abbondante olio. Una volta appassita unire i radicchio affettato sottilmente, regolare di sale e pepe e portare a cottura, unendo, se necessario, poca acqua.

  Mettere a cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata quindi scolarla al dente dentro la padella. Fare insaporire bene ed aggiungere la scamorza affettata sottilmente (tenendone da parte un po' da grattugiare).

  Fare saltare qualche istante quindi servire con la restante scamorza grattugiata.

In famiglia la adoriamo, tanto da proporla frequentemente in questo periodo. Una valida alternativa si ottiene cuocendo la pasta al forno, magari dopo averla mescolata con poca besciamella, e facendola gratinare per qualche minuto sotto il grill, giusto il tempo necessario per ottenere una crosticina croccante in superficie. A questo proposito vi consiglio di provare anche la pasta al forno con radicchio rosso e taleggio, la pasta fredda con verdure e scamorza e le lasagne al radicchio: tutti primi piatti degni di nota adatti a prendere per la gola i commensali.