Come fare pastiera napoletana originale, ricetta e procedimento

di Redazione 0

Sulla pastiera napoletana è già stato detto tutto. La sua fama la precede e non c’è Pasqua partenopea, e non, che non la veda presente in tavola insieme alle altre succulente portate preparate per l’occasione. Quella che vi proponiamo oggi senza avere la presunzione di credere che si tratti dell’unica ed indiscutibile ricetta originale esistente, è senza dubbio una versione molto vicina a quello che è il risultato da ottenere.

pastiera napoletana

Vi basti pensare come tra le sue caratteristiche ci sia la presenza dello strutto e l’assenza della crema pasticcera, successiva aggiunta venuta negli anni. Non solo: non mancano il grano ed i canditi e neanche l‘essenza di fiori d’arancio che le regala il tipico aroma e profumo inconfondibili. Insomma, una ricetta con tutti i crismi per ottenere in casa uno dei dolci più rappresentativi della Pasqua italiana. Provate anche la pastiera napoletana con la ricetta semplice, la pastiera napoletana da preparare con il Bimby per un risultato più veloce e la cassata alla napoletana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>