Come fare pastiera napoletana originale, ricetta e procedimento

Sulla pastiera napoletana è già stato detto tutto. La sua fama la precede e non c’è Pasqua partenopea, e non, che non la veda presente in tavola insieme alle altre succulente portate preparate per l’occasione. Quella che vi proponiamo oggi senza avere la presunzione di credere che si tratti dell’unica ed indiscutibile ricetta originale esistente, è senza dubbio una versione molto vicina a quello che è il risultato da ottenere.

pastiera napoletana

Coniglietti Pasquali di pasta frolla

Tra i tanti dolcetti semplici che possono essere realizzati per Pasqua ci sono anche questi biscotti a forma di coniglietto, fatti di pasta frolla di tre gusti diversi. Mi spiego meglio: dopo avere ottenuto l’impasto di base questo va suddiviso in tre ciotole distinte e ad ognuna di queste viene unito un aroma diverso: vaniglia, succo di limone e cacao amaro. Quelli che vengono fuori, quindi, sono dei golosi biscotti dai gusti variegati per fare contenti tutti.

Coniglietti Pasquali di pasta frolla

Colomba pasquale fatta in casa senza canditi

colomba pasquale fatta in casa senza canditi

Alzi la mano chi non ha mai sognato di preparare in casa una colomba perfetta. Il bello di fare da se i dolci della tradizione sta sicuramente nel fatto di poterli personalizzare a piacere andando incontro ai propri gusti. Ad esempio, la colomba pasquale senza canditi che vi propongo oggi nasce proprio dalla mia “intolleranza” nei confronti dei canditi: non mi piacciono, c’è poco da fare, ho provato a sorvolare sulla loro presenza all’interno della maggior parte delle colombe pasquali, ma niente, stanno li con il loro sapore prepotente che non si può ignorare.

Menù di Pasqua ricette facili

Menù Pasqua ricette facili

Che dite i tempi sono maturi per iniziare a pensare al menù di Pasqua? In fondo quest’anno cade anche prima rispetto al solito e non si è mai troppo in anticipo per iniziare a pianificare i pranzi e le cene delle grandi occasioni. Appartengo alla categoria di persone che amano avere tutto sotto controllo quando si tratta di organizzare eventi di questo genere anche se al momento fatidico c’è sempre qualcosa che mi è sfuggito o è andato storto. Poco male si può sempre rimediare e soprattutto prevenire scegliendo delle ricette facili. Ecco la mia proposta per il menù di Pasqua 2013.

Dolci pasquali: la schiacciata toscana

schiacciata di pasqua

Pasqua si avvicina e con la festa arrivano tutti i dolci tipici, dal classico uovo di cioccolata, alla tradizionale colomba, fino a tutte quelle ricette regionali. Una di queste è la schiacciata di Pasqua, un dolce pasquale tipicamente toscano. In genere la parola “schiacciata” indica una focaccia salata, mentre in questo caso è un vero e proprio dessert.

Nasce nelle province di Pisa e Livorno come dolce povero, da mangiare nel periodo che va dall’inizio della Quaresima fino alla Pentecoste. E’ un vero e proprio pan dolce, aromatizzato con aromi, perfetto per la prima colazione.

La ricetta antica della schiacciata toscana è lunga e complicata e prevede ben tre lievitazioni, mentre quella che vi proporremo è un po’ accorciata e semplificata, ma non toglie niente al gusto.