Torta al cocco di Alessandro Borghese

di Ishtar 1



Ecco un nuovo dolce dedicato agli amanti (come me del resto) del cocco. Si tratta della torta di cocco di Alessandro Borghese, tratta dalla sua tramissione in Cucina con Ale. Cosa ha di speciale questa torta? Oltre ad essere molto semplice da fare, è deliziosa e risulta molto soffice, grazie anche alla quantità di acqua frizzante utilizzata per la sua preparazione. Ingrediente un po’ insolito da mettere in un dolce, fatto sta che il risultato è eccezionale.

Torta al cocco di Alessandro Borghese


Ingredienti

250 gr. farina | 50 gr. fecola | 150 gr. olio di semi di girasole | 150 gr. zucchero | 1 cucchiaino lievito vanigliato | qb zucchero a velo | 100 gr. cocco disidratato | 200 gr. acqua frizzante | burro | 50 gr. zucchero | 10 mandarini cinesi | 70 gr. acqua

Preparazione

  Mescolare in una terrina la farina con la fecola, con lo zucchero, con il lievito ed il cocco disidrarato. Unire quindi sia l'olio di semi che l’acqua frizzante.

  Imburrare ed infarinare una teglia rotonda e versare il composto. Cuocere in forno già caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

  Tagliare i mandarini cinesi a fettine e preparare uno sciroppo con lo zucchero e l'acqua versandoli insieme in una padella. Appena lo zucchero si scioglie mettere i mandarini a caramellare.

  Scolare i mandarini su carta forno e decorare la torta tagliata a fette con i frutti.

Alessandro Borghese serve la torta in maniera originale con dei mandarini cinesi caramellati sul momento, un tocco da chef, non c’è che dire. La torta al cocco risulta così davvero versatile. Oltre che per la classica colazione e per merenda può costituire uno sfizioso dessert di fine pasto, sia accompagnata, come abbiamo appena visto, dai mandarini che con una colata di classico ed intramontabile cioccolato fuso.

Se vi piace il cocco non perdetevi queste ricette: la torta al cocco con crema al burro, una bomba sotto tutti i punti di vista, la torta al cocco e ananas, incontro tra sapori tropicali, la torta soffice al cocco da farcire a piacere con la crema pasticcera aromatizzata al cocco, mentre se adorate Alessandro Borghese provate il suo crumble di banane e la sua apple tart.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>