Ravioli dolci con ricotta e cioccolato per Carnevale

di liulai 10

 

Siete amanti dei ravioli? Con il pomodoro, con funghi e salsiccia, con il pesce, con le verdure? Vi piacerebbe mangiarne anche di dolci? Eccovi serviti: ravioli dolci di ricotta.

 

Infatti i ravioli, tipico piatto italiano dalle origini antichissime, si tinge di zucchero a velo assumendo un sapore dolce e molto buono! I ravioli sono una pasta molto antica, sembra che siano stati inventati addirittura dagli antichi etruschi in quanto, dagli affreschi delle tombe nella necropoli di Cerveteri, sono state rinvenute rappresentazioni di coltelli, mattarelli, farina e rotelline simili a quella per fare i ravioli al giorno d’oggi. Di solito il modo più consueto di mangiare i ravioli (almeno nel Lazio ed in Toscana) è con ripieno di ricotta e spinaci accompagnati da salsa di pomodoro semplice o con carne di lepre o cinghiale.

 

Ma nel periodo di carnevale, in queste regioni, oltre alle classiche castagnole e frappe, siamo soliti cucinare anche questi deliziosi ravioli dolci. La ricetta è semplice e il risultato è garantito.

Ingredienti (per circa 4 persone)

 

Per la pasta occorrono:
    • 400gr di farina
    • 50gr di strutto
    • ½ cucchiaino di cannella
    • 2 uova
    • 60gr di zucchero
    • Scorza di Limone grattugiato

Per il ripieno:

  • 300gr di ricotta
  • 60gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bicchierino di liquore Strega (o altro liquore analogo, ma lo Strega è più buono)
  • Un pizzico di cannella in polvere
  • 1 cucchiaio di cioccolato fondente tagliato a pezzi
  • 1 albume
  • 1 cucchiaio di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di olio
Preparazione:

 

Disporre la farina a fontana e rompervi le 2 uova. Cominciare ad amalgamare con l’aiuto di una forchetta le uova con la farina e, piano piano, incorporarvi lo strutto, la cannella, lo zucchero e il limone grattugiato.

 

Creare una pasta morbida ed elastica, formare una palla e lasciarla riposare per circa 10 minuti. Per il ripieno: setacciare la ricotta ed unire lo zucchero, la cannella, il liquore Strega, la vanillina, l’albume ed il cioccolato a pezzetti. Stendere con un matterello la pasta dei ravioli, formare dei quadrati e riempirli con la farcia ottenuta.

 

Richiuderli molto bene con l’aiuto di una forchetta. Scaldare l’olio in una padella a bordi alti, friggere i ravioli in modo da dorarli da ambo i lati; appoggiate in un largo contenitore foderato di carta assorbente.

 

Spolverateli abbondantemente con un mix di cacao, cannella e zucchero a velo.

 

Commenti (10)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>