Ravioli dolci fritti con pere e formaggio

Che dire di questi ravioli dolci fritti? Caratterizzati da un ripieno di pere e formaggio che solo a sentire nominare fa aumentare l’acquolina in maniera incredibile, rappresentano un dessert un po’ complesso da realizzare ma non per questo difficile. Insomma, una ricetta che fa un po’ sudare ma che ti regala un dessert insuperabile. A far parte del ripieno, oltre il pecorino e le pere, anche dei pistacchi, che regalano una marcia in più.

Ravioli dolci fritti pere formaggio

Expo2015, da Monaco la ricetta del barbagiuan

Ancora una ricetta da Expo2015. Direttamente da Monaco, lo stato più piccolo del Mondo dopo il Vaticano, arriva il barbagiuan. Nome insolito che sta a indicare un antipasto sfizioso, nato dall’esigenza di un tempo di utilizzare i ritagli della pasta avanzata dalla preparazione di rustici e torte salate. Il barbagiuan è un raviolo ripieno di verdure come le bietole, salumi misti e formaggi, fritto in olio caldo. Una curiosità riguarda il suo nome che, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non significa altro che “zio Giovanni” in dialetto locale: l’avreste mai detto?

 Expo2015  Monaco ricetta barbagiuan

Ravioli dolci di ricotta e cannella per Carnevale

Tra tutte le feste esistenti il Carnevale è una di quelle alla quale è legata una cospicua varietà di dolci, fritti e non. Chiacchiere, frittelle, cannoli ed ancora zeppole e bomboloni allieteranno le nostre giornate nel periodo che sta per arrivare. Tra questi ci sono anche i ravioli dolci di ricotta e cannella, delle piccole sfizioserie fritte caratterizzate da un involucro croccante ed un morbido e dolce ripieno cremoso a base di ricotta, zucchero e cannella… io li adoro! Essi fanno parte, in particolar modo, della tradizione siciliana: non perdeteli.

Ravioli dolci di ricotta e cannella

Ravioli dolci con ricotta e cioccolato per Carnevale

 

Siete amanti dei ravioli? Con il pomodoro, con funghi e salsiccia, con il pesce, con le verdure? Vi piacerebbe mangiarne anche di dolci? Eccovi serviti: ravioli dolci di ricotta.

 

Infatti i ravioli, tipico piatto italiano dalle origini antichissime, si tinge di zucchero a velo assumendo un sapore dolce e molto buono! I ravioli sono una pasta molto antica, sembra che siano stati inventati addirittura dagli antichi etruschi in quanto, dagli affreschi delle tombe nella necropoli di Cerveteri, sono state rinvenute rappresentazioni di coltelli, mattarelli, farina e rotelline simili a quella per fare i ravioli al giorno d’oggi. Di solito il modo più consueto di mangiare i ravioli (almeno nel Lazio ed in Toscana) è con ripieno di ricotta e spinaci accompagnati da salsa di pomodoro semplice o con carne di lepre o cinghiale.

 

Ma nel periodo di carnevale, in queste regioni, oltre alle classiche castagnole e frappe, siamo soliti cucinare anche questi deliziosi ravioli dolci. La ricetta è semplice e il risultato è garantito.