Ravioli dolci di ricotta e cannella per Carnevale

Spread the love

Tra tutte le feste esistenti il Carnevale è una di quelle alla quale è legata una cospicua varietà di dolci, fritti e non. Chiacchiere, frittelle, cannoli ed ancora zeppole e bomboloni allieteranno le nostre giornate nel periodo che sta per arrivare. Tra questi ci sono anche i ravioli dolci di ricotta e cannella, delle piccole sfizioserie fritte caratterizzate da un involucro croccante ed un morbido e dolce ripieno cremoso a base di ricotta, zucchero e cannella… io li adoro! Essi fanno parte, in particolar modo, della tradizione siciliana: non perdeteli.

Ravioli dolci di ricotta e cannella

Realizzare i ravioli dolci di ricotta e cannella non è difficile, ma richiede tempo e pazienza. Innanzitutto dovrete preparare la pasta, che una volta pronta dovrà riposare in frigo per almeno un’ora, tempo durante il quale potrete dedicarvi alla preparazione della crema di ricotta. Quest’ultima, rigorosamente di pecora, non dovrebbe essere freschissima perchè risulterebbe troppo liquida. Ricordate, in ogni caso, di passarla al setaccio prima dell’utilizzo. I ravioli vanno gustati preferilmente appena cotti, da tiepidi, per apprezzarne al meglio la fragranza. Provate anche i ravioli alla nutella, le frittelle di ricotta e noci e i ravioli dolci ripieni di confettura.

Lascia un commento