Dentice e mele, gli ingredienti per una gustosa Insalata di pesce

di Roberto 2

Quest’oggi vi descriverò la ricetta per preparare un’Insalata di pesce veramente insolita e dagli accostamenti vivaci che vale la pena di provare, perché il sapore ed il gusto sono davvero ineguagliabili.

Questo piatto di insalata, che se preparato in quantità maggiore rappresenta un ottimo piatto unico, è un ottimo antipasto, da servire in modo coreografico, disponendolo in delle coppe, ai vostri ospiti, che sostituisce degnamente il classico cocktail di scampi.

La ricetta dell’insalata di pesce che vi propongo mescola il sapore fresco e un po’ acidulo delle mele alla delicata e leggermente grassa carne del dentice, il tutto condito con della maionese ed un accenno di salsa Worcester, che dà una tocco di gusto in più. Provate!

Insalata di pesce (ingredienti per 4 persone)
  • 500gr di dentice
  • 2 mele
  • 1 cetriolo facoltativo
  • 2 costole di sedano bianco
  • 1 cucchiaio di cipolla grattugiata
  • ½ cucchiaino di salsa Worcester
  • 3 cucchiai abbondanti di maionese
  • 1 uovo sodo
  • qualche foglia di lattuga
  • sale e pepe

Preparazione:

lavate il pesce e, se ancora presenti, privatelo delle interiora. Fatto ciò mettetelo a bollire in una pentola per pesce e lasciatelo cuocere per circa venti minuti. Al termine della cottura scolate il pesce con delicatezza e pulitelo, riducendo la carne in scaglie non troppo piccole che accomoderete su un piatto per lasciarle freddare.

Nel frattempo sbucciate le mele, privatele del torso e tagliatele a cubetti. Mettete le mele in una terrina e unite il cetriolo, lavato ed affettato sottilmente, il sedano,privato di eventuali filamenti e tagliato a pezzetti, ed infine condite con la maionese, la salsa Worcester e un accenno di sale e pepe.

Unite le scaglie di pesce nella terrina e mescolate tutto molto delicatamente, per evitare che la carne del pesce possa sfaldarsi eccessivamente. Fatto ciò disponete l’insalata in delle coppe con il fondo coperto da delle foglie di lattuga.

Separate il bianco dell’uovo sodo dal tuorlo e tritatelo in piccoli pezzettini, quindi spargetene un po’ su ogni coppa. Infine sbriciolate il tuorlo dell’uovo e spargetelo a pioggia sulle coppe piene di insalata.

Per apprezzare meglio quest’insalata si consiglia di gustarla circa mezzora dopo la preparazione, il tempo necessario affinché il pesce prenda più sapore.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>