Cucina veloce: lo strudel di frutta estiva

di Ishtar 2

 

TEMPO: 40 minuti| COSTO: basso| DIFFICOLTA’: bassa

VEGETARIANA:NO | PICCANTE:NO | GLUTINE: SI | BAMBINI: SI

 


 

Come avrete già ampiamente constatato le parole veloce e semplice rientrano spesso nel mio vocabolario, soprattutto in quello culinario. Credo che si tratti di un’esigenza comune a molti quella di non impazzire in cucina, soprattutto con queste temperature, di fronte ai fornelli e magari dedicare il tempo così guadagnato per dedicarci alle nostre faccende, domestiche e non. Proprio sulla base di questa premessa ho pensato di elaborare uno strudel alternativo, lo strudel di frutta estiva.

Perchè alternativo? In primis perchè quando penso allo strudel, non so perchè, lo associo all’inverno, sarà per il classico ripieno mele e uvetta? E poi perchè utilizzando la pasta sfoglia già pronta si riducono notevolmente i tempi di preparazione. Per ultimo la frutta fresca dona a questo strudel quel tocco di estività e leggerezza che tanto ricerchiamo.

Strudel di frutta estiva

Ingredienti per 4 persone:

250gr. di pasta sfoglia | 200gr. di prugne | 300gr. di pesche gialle | 200gr. di fragole | 1 uovo | 70gr. di zucchero | 30gr. di pangrattato | 1 bicchierino di grappa | 1 rametto di menta

LA PREPARAZIONE:


 

  • Fate sciogliere in un tegame antiaderente 40gr di zucchero con ½ bicchiere di acqua, aggiungete il pangrattato e mescolatelo a lungo, facendo asciugare il composto a fuoco vivace per pochi minuti.
  •  


     

  • Aggiungete la frutta mascolate con un cucchiaio di legno e bagnate con la grappa. Fate cuocere ancora per circa 8 minuti a fuoco lento.Stendete la pasta sfoglia molto sottile e spolverizzate la parte interna con lo zucchero rimanente. Collocatevi la fruta sopra con il suo sciroppo e ripiegate la pasta a forma di cilindro schiacciato, sigillando bene i bordi.
  •  


     

  • Spennellate la superficie dello strudel con l’uovo sbattuto e fate cuocere in forno preriscaldato a 180C° per 30 minuti. Spegnete, trasferite sul piatto da portata, lasciate raffreddare. Servitelo a fette guarnito con la menta.
  •  


    [photo courtesy of LinksmanJD]

    [Se ti piacciono le preparazioni a base di pasta sfoglia leggi:  lo strudel salato di spinaci porri e pinoli , e la torta salata  brie, ricotta  e pomodori]

    Commenti (2)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

    You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>