Crumble di mele con avena

di Ishtar 0



Abbiamo già visto, quì su Ginger, diverse versioni del crumble di mele, ma non avevo ancora provato quella con l’avena, mia recente scoperta. Ora che acquisto i fiocchi d’avena con frequenza, avendo imparato ad apprezzare il porridge, non potevo esimermi dal provarlo, anche perchè da un po’ di tempo mi solleticava l’dea di constatare come si sarebbe rivelato. Ottima preparazione devo ammettere, perfetta per l’ora del te ma anche a colazione, quando si abbia voglia di iniziare con un certo sprint.

Crumble di mele con avena


Ingredienti

4 mele | 100 gr. fiocchi d'avena | 70 gr. burro | zucchero di canna | 70 gr. nocciole tostate e tritate

Preparazione

  Versare in una ciotola i fiocchi d'avena, il burro a tocchetti, lo zucchero e le nocciole ed iniziare a lavorarli brevemente fino ad ottenere delle briciole.

  Adesso sbucciare le mele e tagliarle a fette non troppo sottili. Disporle in una teglia imburrata a strati e coprire con il composto bricioloso.

  Trasferire in forno caldo a 180 C° e cuocere per circa 20 minuti. Fare intiepidire quindi servire.

Gli ingredienti fondamentali per la preparazione del crumble di mele con avena sono le mele, meglio se gialle, io preferisco le golden, i fiocchi d’avena da acquistare in comodi sacchettini anche presso i supermercati, e poi del burro e dello zucchero, meglio se di canna, volendo si potrebbe arricchire con della frutta secca tritata come le nocciole o le noci, per donare un tocco di croccantezza al tutto e che soprattutto vada a contrastare con la morbidezza del composto sottostante.

Altre ricette sul tema? Il tiramisù alle mele con crumble, ottima soluzione per il dessert di fine pasto, il crumble di mele e mirtilli., il crumble alle mele e cannella, ed il crumble alle banane di Alessandro Borghese, ideale anche per i bambini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>