Crespelle ai frutti di bosco

di Claudia 0



 Queste crespelle sono davvero molto facili da preparare e possono essere un’ottima merenda se avete un po’ di tempo a disposizione e magari i vostri bambini hanno degli amichetti ospiti, per fare i compiti o per giocare, e tocca a voi preparare la merenda per tutti. Ogni tanto, oltre alle torte e alle crostate fatte in casa, o anche a delle creme o degli yogurt, a della frutta, da dare ai bambini, per delle merende gustose e sostanziose e genuine quanto più è possibile, possiamo lasciarci trascinare dalla fantasia culinaria, da quella mano da pasticciere che tutte noi che amiamo preparare dolci sentiamo di avere, e così ecco che per i bambini vengono fuori delle merende o delle colazioni degne del miglior bar o della migliore pasticceria a cui possiamo rivolgerci!

Sorvolando sull’aspetto infantile della crespella al gelato e alla frutta, consideriamo che queste ottime crepes possono anche essere il dessert per una cena, e poi, oggi in fondo è martedì grasso, non potevo non proporre la ricetta di un dolce, molto adatto per i più piccoli, che potrebbe essere la ciliegina sulla torta di una bella festa fatta proprio nel salone di casa vostra, oppure, un piatto un po’ diverso e succulento da portare ad una festa a cui siete state invitate proprio con i vostri piccolini, vestiti da principessa, pirata, zorro, superman, fatina e così via!

Crespelle ai frutti di bosco


Ingredienti

360 gr. gelato al fiordilatte | 250 gr. frutti di bosco | 50 gr. zucchero | zucchero a velo | 160 gr. farina bianca | 3 uova | 3 dl latte | burro | sale

Preparazione

   Per le crespelle: sbattere bene le uova, aggiungere poco alla volta la farina setacciata e 1 pizzichino di sale, poi il latte a filo, sempre mescolando bene. Lasciar riposare in frigorifero per 30 minuti.

   Imburrare una padella antiaderente, versare un mestolino di crema, cuocere per 2 minuti agitando la padella per evitare che attacchi, girare la crespella e completare la cottura per 1 minuto e mezzo. Lasciar riposare.

   Scaldare in un pentolino i frutti di bosco con lo zucchero e cuocerli mescolando fino ad ottenere una salsina, tenendone però da parte una piccola quantità per la guarnizione. Mettere il gelato al centro di ogni crespella, arrotolala e coprirla con la salsina calda di frutti di bosco. Guarnisci il piatto con i frutti di bosco tenuti da parte e spolverizzare con zucchero a velo.

Come spesso accade, non devo forse più nemmeno scriverlo, queste crepes, come tutte le crespelle dolci (e salate) si prestano a mille varianti (io sono sempre quella delle varianti di ogni ricetta!). Volendo mantenere questa base il gelato che fa da ripieno potrebbe essere al cioccolato, ed ecco che una guarnizione con panna, caramello o anche con le fragole, diventa più che perfetta! Gelato alle nocciole, e guarniamolo allora con noccioline e mandorle, magari tostate e ricoperte di glassa o zucchero. Insomma, l’immaginazione la fa da padrona in cucina!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>