Creme brulèe senza latte

Spread the love

La creme brulèe, la conoscerete tutti, è una crema “bruciata” che deve il suo nome alla caramellizzazione della superficie alla quale viene sottoposta poco prima di essere servita. Oggi vi propongo la sua versione senza latte, alle castagne, con la ricetta che ho visto preparare durante una puntata di Detto Fatto. La creme brulèe che ne viene fuori viene realizzata con il latte di mandorle e poco altro, per un dolce al cucchiaio privo di latticini ed a prova di intolleranza al lattosio.

Creme brulèe senza latte

Non solo, anche il glutine non è presente, così che il dessert è perfetto anche per chi debba seguire un’alimentazione gluten free. La caramellizzazione della crema può avvenire con l’apposito cannello o direttamente in forno, sotto il grill, fino ad ottenere l’effetto desiderato. La creme brulèe senza latte è perfetta da servire a fine pasto, al termine di un pranzo o una cena festivi ed in qualunque altra occasione speciale. La presenza delle castagne la rende sicuramente più allettante. Provate anche la creme brulèe al cioccolato e cannella e la creme brulèe al cioccolato di Buddy.

Lascia un commento