Caramelle mou al fior di sale

di Ishtar 0



Viste preparare qualche tempo fa in tv, le caramelle mou al fior di sale sono state una piacevole scoperta. Non sono tipo da caramelle io, preferendo loro il cioccolato, ma queste piccole sfizioserie rappresentano un giusto compromesso: a base di caramello aromatizzato con il fleur de sel, che adoro, vengono, una volta pronte, tagliate a cubetti e coperte di cioccolato fuso, pura goduria!

Mou al sale


Ingredienti

220 gr di zucchero | 200 gr di cioccolato fondente | 1 cucchiaino di fleur du sel | 230 gr di panna | 70 gr di burro | olio vegetale | 80 gr di glucosio | vaniglia

Preparazione

  Fare scaldare insieme in un pentolino lo zucchero con il glucosio e portare ad una temperatura di 140°C. Fare sciogliere a parte il burro con la panna. Versare tale composto sul caramello e unire sia il sale che la vaniglia.

  Mescolare bene il tutto fino ad ottenere un composto perfettamente amalgamato quindi trasferire sulla fiamma e fare cuocere per 10 minuti.

  Versare l'impasto in una teglia rettangolare unta di olio, spolverare con il sale e fare raffreddare a temperatura ambiente.

  Un volta rassodato il composto tagliare a quadretti e coprire con il cioccolato fondente.


Ottime da tenere in casa ed offrire agli amici, in realtà non credo dureranno a lungo, una tira l’altra. Le caramelle mou al fior di sale si sciolgono letteralmente in bocca e permettono di fare un’esperienza unica, provare per credere. Senza contare quella nota salata che io adoro sentire in bocca in contrasto alla dolcezza, forse solitamente eccessiva, del mou. Dimenticavo, il fior di sale, o fleur de sel, proviene dalla Francia, ed è in grado di arricchire decisamente diverse pietanze, le zuppe in particolare: non fatelo mancare in cucina. Provate anche le caramelle al cioccolato, un dolce senza glutine per i bambini e le caramelle veloci da fare in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>