Barchette di patate ripiene ai formaggi

di Ishtar 0



La ricetta delle barchette di patate ripiene ai formaggi rappresenta la pratica dimostrazione di come, con un minimo di fantasia, si possano trasformare in una pietanza particolarmente allettante delle semplici patate lesse. Le barchette di patate ripieni ai formaggi sono semplicissime da realizzare e con pochi ingredienti (date un’occhiata, in frigo, agli avanzi di formaggio: andranno più che bene quelli presenti.)

Barchette di patate ripiene ai formaggi


Ingredienti

4 patate medie | 50 gr di formaggi misti filanti | 1 noce di burro | sale e pepe | prezzemolo tritato qb | olio di oliva

Preparazione

  Lavare le patate e metterle a lessare in acqua bollente salata. Scolarle ed eliminare la buccia o, se molto sottile lasciarla.

  Una volta fredde dividerle a metà per il lungo quindi scavarle leggermente. Riunire la polpa con i formaggi affettati ed arricchire con pepe e prezzemolo.

  Farcire le patate con questo mix, irrorare con poco olio e trasferire in forno caldo a 180 °C per circa 15 minuti. Servire tiepide.

Si tratta di una pietanza da poter servire sia come antipasto che come secondo piatto, in questo caso accompagnatele con un contorno di verdure miste, il loro completamento ideale. Si tratta, perchè no, di una preparazione originale che una volta portata in tavola non può non stupire i presenti. Ovviamente potrete utilizzare, per il ripieno, qualsiasi altro ingrediente come tonno, fagiolini, prosciutto, piselli, pancetta… fate voi. Sullo stesso genere vi consiglio di provare anche le barchette di zucchine ripiene di ricotta con salsa al pomodoro, le patate rustiche ripiene e le barchette di patate, adatte a qualsiasi stagione, ideali sia come contorno che come piatto unico.

Photo Credits | Angel Simon / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>