Barchette di zucchine ripiene di ricotta con passata di pomodoro

di Ishtar 0



Verdure ripiene, sinonimo di estate. Non c’è modo migliore di prepararle in questo periodo. In procinto di fare delle zucchine ripiene ho voluto provare una novità, per me ovviamente, non credo che si tratti di una ricetta innovativa, per carità. Ho quindi deciso di farcirle con un composto di ricotta, pane ammollato, formaggio e poco altro e di cuocerle in forno su un letto di passata di pomodoro. Piatto semplice ma di grande gusto, come quelli che piacciono tanto a me.

Barchette di zucchine ripiene di ricotta con passata di pomodoro


Ingredienti

4 zucchine | 200 gr. ricotta | 1 uovo | 1 panino raffermo | latte | 3-4 cucchiaio parmigiano grattugiato | olio evo | sale e pepe | basilico | 300-350 ml passata di pomodoro

Preparazione

  Lavare le zucchine e tagliarle in due per il senso della lunghezza. Scavarle delicatamente per prelevarne la polpa e raccoglierla, dopo averla sminuzzata, in una ciotola.

  Adesso mettere il panino a mollo nel latte e farlo riposare qualche minuto. Una volta assorbito il latte strizzarlo e sbriciolarlo.

  Versarlo nella ciotola con la polpa di zucchine, unire la ricotta, il sale ed il pepe e il basilico. Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo.

  Adesso riempire le zucchine. Versare sul fondo di una teglia da forno la passata di pomodoro e disporre le zucchine. Irrorare con un filo di olio e trasferire in forno a 180 °C per circa 40-45 minuti.

Facili anche nella preparazione le barchette di zucchine ripiene di ricotta con passata di pomodoro sono ottime per un pranzetto estivo sfizioso. Per gustarle al meglio vi consiglio di consumarle tiepide affinchè il ripieno si compatti a dovere e risulti agevole anche tagliarle. Io le ho trovate buone così ma nel caso in cui vogliate renderle ancora più gustose unite del prosciutto cotto al composto, o in alternativa del tonno. Le barchette si conservano uno o due giorni al massimo, vi consiglio di non eccedere nelle quantità al momento di prepararle ma semmai di farlo in più riprese, è sempre consigliabile mangiarle fresche, soprattutto per via della ricotta.

Per delle varianti provate queste: le barchette di zucchine con la provola, le zucchine ripiene alle verdure e le zucchine ripiene di ricotta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>