Panzanella alternativa toscana

di Fabiana 0



Arriva direttamente dall’Osteria La Canonica di Castiglion del Bosco a Montalcino, in provincia di Siena, ma ricetta della panzanella alternativa toscana.

Una panzanella che sfrutta tutti gli ingredienti tipici della tradizionale panzanella con il pane, i pomodori, la mozzarella di bufala, ma che si arricchisce della presenza di una preparazione un particolare.

Panzanella alternativa toscana


Ingredienti

200 grammi di pane | 200 grammi di cipolla | 100 grami di mozzarella di bufala | 4 fette di prosciutto toscano | 100 grammi di sedano - 100 grammi di pomodoro - 100 aceto di vino | 20 grammi di olio extravergine di oliva - Sale

Preparazione

   Tagliate il pane a cubetti medio grandi per poter ottenere dei veri e propri dadini. Sistemateli all’interno di una padella e aggiungete un goccio di olio extravergine di oliva. Lasciate rosolare per almeno 5 minuti i vostri dadini di pane in padella.

   In alternativa potrete anche scaldarli e lasciarli tostare in forno per circa 10minuti. Lasciate raffreddare i vostri dadini di pane e poi una volta che saranno raffreddati, bagnateli con qualche goccia di aceto di vino e di acqua.

   Dovrete fare in pratica attenzione che il pane assorba per bene tutti i liquidi preparato. Lasciate il pane in ammollo per circa un’oretta. Preparate anche la cipolla nel frattempo. Pulitela e tritatela, aggiungete anche il sedano e i pomodori lavati e tagliati a pezzetti e poi condite con olio e sale.

   Riprendete il pane tostato che questo punto sarà bene impregnato dei liquidi preparati: aggiungete il pane tostato alle verdure preparate e mescolate come a creare una sorta di insalata. Aggiungete anche il basilico per decorare e con l’aiuto di un coppapasta conferite la forma giusta alla vostra panzanella alternativa.

   Decorate la superficie con della mozzarella tagliata a dadini, del prosciutto e altro basilico fresco.

Dettaglio non indifferente poi è la presentazione della panzanella sistemata in un coppapasta che regala una forma inedita. Una ricetta un po’ alternativa che rielabora tutta la bontà dei sapori toscani senza lasciare mancare nulla e che può essere proposta nel momento in cui cerchiate qualcosa di diverso dalla solita panzanella.

PANZANELLA NAPOLETANA, LA RICETTA VELOCE

PANZANELLA POMODORO E BASILICO

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>