Barrette di cioccolato bianco e candy cane per la calza della Befana

di Ishtar 0



Trascorso il Natale, sicuramente vi ritroverete in casa una quantità non indifferente di dolciumi da smaltire. Con quelli di cioccolato bianco e con le candy cane, potrete realizzare dei dolcetti da inserire all’interno della calza della Befana. I bambini ne saranno più che contenti, e voi avrete raggiunto la sodisfazione unica di non aver dovuto gettare via del cibo. Le barrette di cioccolato bianco e candy cane rappresentano delle piccole delizie veramente semplici, e ve ne accorgerete semplicemente preparandoli.

Barrette di cioccolato bianco e candy cane


Ingredienti

300 gr di cioccolato bianco | 5 candy cane

Preparazione

  Fare sciogliere il cioccolato bianco, a pezzi, a bagnomaria.

  Adesso rivestire una teglia con della carta forno. Sbriciolare le caramelle ottenendo dei pezzi più o meno grossolani.

  Versare il cioccolato fuso nella teglia e spolverare sopra le caramelle.

  Porre in frigo per un paio di ore. Trascorso questo tempo tagliare a cubetti e confezionare a piacere.

Prima di passare a qualche dritta sul procedimento, mi sembra doveroso, per chi non lo sappia ancora, precisare cosa siano le candy cane. Trattasi dei classici bastoncini di zucchero tipici natalizi, appartenenti alla tradizione americana ma che abbiamo, ormai, praticamente importato, caratterizzati dall’alternanza dei colori rosso e bianco e che fanno subito festa. Ecco, una volta frantumati, potrete unirli al cioccolato bianco fuso, che farete solidificare per poterlo, poi, ridurre a barrette, molto più pratiche da consumare. Sullo stesso genere vi consiglio anche:

Focaccia dolce della Befana, ricetta veloce

Come preparare i lecca lecca di biscotti per la Calza della Befana (VIDEO)

Brownies con burro di arachidi da mettere nella calza della Befana

5 dolci da mettere dentro la calza della Befana (FOTO)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>