Zucca alla scapece

di Ishtar 0



La zucca alla scapece rappresenta una delle tante ricette per preparare in maniera allettante la zucca, ortaggio di stagione per il quale ho un vero e proprio debole. Amato e versatile ingrediente autunnale, non perdo occasione per portarla in tavola. Preparazione semplice e dal gusto unico, la zucca alla scapece è un contorno imperdibile che si presta ad accompagnare secondi piatti a base di carne o di pesce.

Zucca alla scapece


Ingredienti

500 gr di polpa di zucca | 50 ml di aceto di mele o di vino bianco | 2 spicchi di aglio | menta fresca qb | 50 ml di olio di oliva extravergine | olio di semi di arachide per friggere | sale | peperoncino

Preparazione

  Versare l’olio di oliva, l’aceto, l’aglio, le foglioline di menta ed il peperoncino in una ciotola e fare riposare quindi tagliare la zucca a fette spesse 1 cm.

  Friggerle in abbondante olio di semi caldo fino a doratura, prelevarle e trasferirle su un piatto rivestito di carta assorbente da cucina.

  Porle adesso su un piatto da portata e condirle con il composto preparato inizialmente. Fare raffreddare completamente e servire a temperatura ambiente.

Pochi ingredienti ma ben mixati tra di loro danno vita ad un piatto immancabile sulle tavole di settembre. Il segreto del suo successo? Il sapore unico sprigionato dall’incontro tra l’aglio, la menta ed il peperoncino, uniti dall’aceto. La zucca alla scapece è ottima anche il giorno dopo. Potrete utilizzarla a piacere sul pane raffermo tostato per dare vita a delle bruschette adatte per l’antipasto. Nulla da aggiungere se non la sentita raccomandazione di provarla. Vi consiglio anche la zucca in agrodolce alla siciliana, la zucca arrostita e marinata e la zucca in agrodolce con il Bimby.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>