Verdure miste in padella, un contorno vegetariano

di Roberto 0



Verdure miste in padella, un contorno leggero ma molto gustoso per accompagnare piatti a base di pesce o secondi piatti di carne. Prendendo spunto dai piatti vegetariani, si possono preparare degli ottimi contorni, che talvolta – per chi si sa moderare in tavola – possono essere dei perfetti piatti unici, come nel caso delle verdure miste in padella. Ricco di ortaggi ma povero di calorie, le verdure miste in padella è un piatto indicato per chi ama cenare senza appesantirsi. Le verdure miste in padella sono rese ancor più gustose da un pizzico di zenzero che spezia con dolcezza questo piatto di contorno. Buona cena, o se preferite buon pranzo con le verdure miste in padella.

Verdure miste in padella


Ingredienti

3 zucchine bianche | 400 gr. funghi Champignon | 2 peperoni arancioni | 3 spicchi d'aglio | 1 cucchiaino di zenzero fresco grattugiato | 1/2 cucchiaio di prezzemolo finemente tritato | olio extravergine d'oliva | sale | 1 dado vegetale

Preparazione

  Lavate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate semi e filamenti, quindi tagliate la polpa a listarelle non troppo sottili. Eliminate la radice dei funghi, lavateli per eliminare ogni residuo di terra, quindi tagliateli a fettine. Spuntate e lavate le zucchine, poi tagliatele a fette non troppo sottili seguendo il lato più lungo,e tagliate a metà, in diagonale, le fette più lunghe.

  Sbucciate gli spicchi d’aglio, schiacciateli leggermente e poi fateli rosolare in padella con un filo d’olio. Mettete a cuocere in padella i peperoni, mescolateli spesso e lasciateli cuocere a fuoco medio per 2 minuti circa. Aggiungete ora le zucchine e saltate le verdure per altri 5 minuti circa. Ora aggiungete i funghi e rosolate il tutto per altri 3 o 4 minuti.

  Insaporite le verdure con lo zenzero ed aggiungete il dado vegetale. Versate 2 cucchiai d’acqua calda in padella, per far si che il dado si possa sciogliere per bene. Quando l’acqua sarà evaporata e le verdure saranno cotte ma ancora croccanti spegnete il fuoco, se occorre aggiustate di sale, versate un filo d’olio ed una volta trasferite le verdure in una zuppiera spargete il prezzemolo.

Ebbene, ecco un’altra ricette della cucina vegetariana che va d’accordo anche con la cucina senza glutine, e le verdure miste in padella possono esser inserite anche tra i piatti della cucina dietetica. Insomma, le verdure miste in padella sono proprio una portata per tutti! Vi suggerisco di preparare una semplice cenetta per voi ed il vostro partner composta da tranci di ricciola al pistacchio e spezie accompagnati dalle verdure miste in padella, il tutto bagnato da un buon calice vino bianco e poi mi direte che effetto avrete ottenuto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>