Indivia ripiena con carne e verdure

di Fabiana Commenta



L’indivia ripiena con carne e verdure è un piatto unico molto sfizioso che vi propone un uso un po’ alternativo della tradizionale indivia, non eccessivamente utilizzata in Italia.

Indivia, indivia stufata, vino bianco, Insalata invernale sfiziosaProva Cuoco

L’idea è quella di creare dei veri e propri involtini di invidia arricchiti da una fettina di prosciutto o di pancetta: all’interno un ripieno ricco a base di carne macinata e di verdure di diverso genere.

Indivia ripiena con carne e verdure


Ingredienti

4 cespi di invidia belga - 8 fette di pancetta | Ripieno: | 400 grammi di carni miste macinate - una carota - un cipollato - 2 cucchiai di concentrato di pomodoro - 400 grammi di polpa di pomodoro - zucchero - olio - sale e pepe | salsa: | 50 grammi di burro- 50 grammi di farina - 400 grammi di brodo

Preparazione

  Lasciate rosolare la carne mista macinata aggiungendo in padella anche un filo di olio, sale e pepe. Aggiungete anche la carota e la cipolla tritate: mescolate bene e lasciate insaporire. Aggiungete anche i pomodori, il concentrato di pomodoro e un pizzico di zucchero. Lasciate cuocere per 20 minuti, aggiungete il sale e il pepe.

  Ora pulite anche l’indivia andando a ricavare una trentina di foglie grandi. Sovrapponete una paio di foglie per volta: collocatevi all’interno un po’ di ripieno e coprite con altre due foglie di indivia. Avvolgete tutto utilizzando anche una fettina di pancetta o di prosciutto se preferite.

  Preparate anche la salsa a base di 50 grammi di burro sciolto in una padella, di 50 grammi di farina. Mescolate e poi lasciatela tostare per un paio di minuti. Versate 400 grammi di brodo vegetale caldo e mescolate con una frusta e lasciate cuocere la salsa a fuoco basso per circa 10 minuti per lasciarla addensare. Aggiungete anche sale, pepe e noce moscata.

  Ungete una teglia con l’olio e poi distribuite un po’ della salsa preparata: aggiungete i diversi rotoli di invidia preparati e disponeteli l’uno accanto all’altro. Cospargete sull’indivia il resto della salsa e poi aggiungete il formaggio grattugiato e lasciate cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 30 minuti.

Ottimo come antipasto ricco oppure come secondo piatto unico va cotta in forno arricchita da una salsa vellutata a base di farina e di burro. Aggiungete anche del parmigiano reggiano in quantità per arricchire il vostro piatto.

INDIVIA BELGA STUFATA AL VINO BIANCO 

TORTINO CON ALICI E CON INDIVIA

INDIVIA ALLA PARIGINA, UN CONTORNO CHIC