Ricette Bimby, le polpette al vino

di Anna Maria Cantarella 0



Oggi parliamo di una ricetta che trovo deliziosa e che cucino spesso quando voglio preparare qualcosa di veloce ma saporito e soprattutto dal gusto sofisticato. Si tratta della ricetta delle polpette al vino, un secondo piatto molto aromatico che di sicuro piacerà a tutta la famiglia e ai vostri commensali, se deciderete di prepararle in occasione di una cenetta con gli amici. Queste gustose polpette, che si irrorano con una profumatissima e corposa salsina al vino, con l’aiuto del Bimby si preparano velocemente e si servono tiepide ricoperte del liquido di cottura.

Per prima cosa dovrete occuparvi di preparare l’impasto delle polpette, che poi posizionerete nel Varoma. Nel boccale invece deve cuocere la salsina a base di vino.  Lascio a voi decidere se preferirete utilizzare il vino bianco o il vino rosso (ottimi entrambi per insaporire in modo eccellente le polpette).

polpette al vino


Ingredienti

500 gr. carne di manzo macinata | un uovo | un panino ammollato nel latte | 30 gr. parmigiano grattugiato | un ciuffo di prezzemolo | mezza cipolla | 300 gr. acqua | 40 gr. vino | un dado vegetale | farina | 40 gr. olio evo | rosmarino

Preparazione

  Trita il prezzemolo e il parmigiano per 10 secondi a velocità Turbo. Unisci l'uovo, la carne, il pane ammollato, il pepe e il sale per 30 secondi a velocità 3.

  Forma delle polpettine, passale nella farina e sistemale nel Varoma e nel suo vassoio, unti di olio. Inserisci nel boccale il rosmarino, l'olio e la cipolla per 3 minuti a temperatura 100 velocità 4

  Aggiungi l'acqua, il vino e il dado per 30 minuti a temperatura Varoma velocità 4. Dopo due minuti posiziona il Varoma e termina la cottura.

  Disponi le polpette in un piatto da portata e servile con il sugo di cottura.

Io preferisco il vino bianco per due motivi: innanzitutto perchè ha un sapore meno intenso e più delicato e poi, perchè l’unica volta che ho usato il vino rosso ha colorato le polpette di un colore violetto che esteticamente non rendeva molto.  Ad ogni modo, de gustibus … Scegliete voi l’abbinamento che preferite. Per quanto riguarda le spezie, vi consiglio di abbinare il rosmarino al vino bianco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>