Ricette Bimby pasta, tagliatelle al sugo di rucola e gamberi

di Anna Maria Cantarella 0



 

Una classica ricetta estiva e un classico abbinamento: rucola e gamberetti, che questa volta si incontrano in un sugo perfetto per condire le tagliatelle. Le tagliatelle al sugo di rucola e gamberi sono un’altra delle golose tentazioni a cui non ho saputo resistere in questi giorni, anche perchè con il Bimby ho impiegato circa 10 minuti per preparare il sugo, più il tempo della cottura della pasta.

In pratica una ricetta super veloce e squisita, due caratteristiche che insieme la rendono il piatto perfetto per l’estate, anche perchè quando fa caldo stare ai fornelli non è più così tanto piacevole considerate le temperature elevate e l’afa. Quindi provate le tagliatelle al sugo di rucola e gamberi e vedrete che bontà!

tagliatelle al sugo di rucola e gamberi


Ingredienti

uno scalogno | 2 mazzetti di rucola fresca | 350 gr. gamberi rosa | 30 gr. olio evo | sale e pepe | 2 bustine di zafferano in polvere | prezzemolo tritato

Preparazione

  Tritare lo scalogno: 3 secondi, velocità 8. Aggiungere l'olio e insaporire: 3 minuti, 100 gradi, velocità 1.

  Unire la rucola, il sale, un pizzico di pepe e cuocere: 3 minuti, 100 gradi, velocità Soft Antiorario.

  Aggiungere i gamberi sgusciati e cuocere: 3 minuti, 100 gradi, velocità Soft Antiorario.

  Nel frattempo cuocere la pasta in acqua salata a cui aggiungerete due bustine di zafferano. Se preparate le tagliatelle fresche avranno bisogno di circa 3 minuti di cottura, altrimenti seguite le indicazioni riportate sulla confezione.

  Scolare le tagliatelle e versarle nel sugo. Spolverizzare con il prezzemolo tritato e condire con un filo d'olio evo.

Io ho preparato questo sugo per condire delle comuni tagliatelle secche all’uovo, comprate al supermercato. Se però voi voleste cimentarvi con la preparazione delle tagliatelle in casa, potete farlo seguendo la ricetta base Bimby della pasta all’uovo: un uovo grande ogni 100 grammi di farina e sale quanto basta. Per una variante ancora più sfiziosa delle tagliatelle, potete aggiungere all’impasto 50 grammi di gherigli di noce tritati finemente ogni 300 grammi di farina. Le tagliatelle alle noci si sposano benissimo con il sugo di rucola e gamberi e il risultato finale è a dir poco squisito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>